Vuoi vivere a lungo? Fai tanto sesso!

Ecco!

Questo è uno di quegli articoli che faranno entrare BAFAN.IT nella blacklist di molti proxy-server  aziendali e statali!

Si parla di sesso e scatta automaticamente la censura, anche se come dimostrato da diverse ricerche, presentate dalla Società Italiana di Andrologia, aiuta a vivere di più!

Si, le ricerche parlano chiaro!

Una corretta attività sessuale, ricca e piacevole, aiuta e  protegge, sopratutto gli uomini, dai problemi cardiovascolari

Una sorta di tonico naturale per il cuore e l’apparato vascolare dunque.

Tutto merito del Testosterone prodotto in queste occasioni.

”Quello evidenziato e’ un vero circolo virtuoso;  più sesso equivale a più testosterone,che equivale e meno depressione,a una migliore performance cardiovascolare e a un miglior metabolismo” (Emmanuele Jannini,coordinatore della commissione Siams)

Le  ricerche  in questione  verranno presentate in occasione del IX Congresso della Societa’ italiana di andrologia e medicina della sessualita’ (Siams) in corso in questi giorni a Modena (4-6 Novembre 2010)

Le ricerche sono state condotte fotografando lo stile di vita di oltre 4000 uomini, esaminando nel dettaglio il modo di vivere il rapporto di coppia, eventuali disfunzioni sessuali e misurandone il livello di testosterone

Il primo segnale paradossale è stato lo scoprire che gli infedeli vivono meglio, nel senso che hanno un basso rischio cardiovascolare

Non allarmatevi!

Se l’amante non è fissa i vantaggi di cui sopra vengono dilapidati per colpa di alti livelli di stress, sensi di colpa e tanto altro una situazione instabile e clandestina porta con se

Ovviamente non è merito dell’amante in se per se, ma di una ritrovata attività sessuale, spesso inibita da rapporti a lungo termine!

Il matrimonio uccide quindi l’uomo?

Non ho detto questo, ma la routine e la noia, oltre che rapporti logori, uccidono l’amore fisico ed i rapporti interpersonali di coppia

Anche tra gli uomini fedeli è possibile altre sì ritrovare un  ruolo protettivo del testosterone, ma solo in presenza  di coppie fisicamente affiatate

In ogni caso una vita sessuale insoddisfacente provoca una maggiore depressione e un aumento delle patologie cardiovascolari, per cui , cari amici del Bafangroup..

FATELO e FATELO BENE!

C’è un ultima chicca che trapela dalle ricerche, questa volta dedicata a chi fa da se!

L’autoerotismo è risultato essere una delle pratiche preferite e abitudinarie degli uomini di mezza età (circa il 61%), ma sarei pronto a scommettere che anche tra i giovani le percentuali non sono inferiori.

La ricerca evidenzia inoltre che “l’interesse erotico femminile percepito dall’uomo è sufficiente ad abbassare il rischio cardiovascolare”.

Come dire che a volte.. basta il pensiero!

Linkeria..

– Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità – Home Page



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 855 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: