Si sciolgono i REM! Lo show finisce quà!

Hanno detto basta, sono stati una delle band più rappresentative della musica underground,  dopo 31 anni, 26 album, circa 85 milioni di dischi venduti e svariati premi ricevuti i REM si sciolgono. Lo fanno con un comunicato ringraziando personalmente i loro fans dalla bacheca del loro sito!

“Saranno originali tra dieci anni come lo sono ora”, così profetizzava il “New York Time” nel lontano 1983  quando il loro album “Murmur” fu consacrato dalla rivista “Rolling Stone” come miglior disco dell’anno davanti a “Thriller” di Michael Jackson e “Synchronicity” dei Police.

Michael Stipe (voce, chitarra), Peter Buck (chitarra), Mike Mills (basso) e Bill Berry (Batteria), che lascerà il gruppo nel 1997 per problemi di salute, non hanno mai perso occasione per fare politica, dal sostegno al Tibet alla lotta contro l’AIDS fino alle  campagne ecologiste dei democratici, venendo etichettati negli USA come un gruppo troppo radicale nelle loro idee.

Sarà stato solo un caso ma è proprio durante la discussa “guerra del golfo” nel 1991 che i REM raggiungono il massimo del loro successo  con l’album “Out Of Time” di cui fa parte la celeberrima “Losing my religion” che resterà la loro canzone per definizione!

Pezzi come “Leaving New York”, “Supernatural superserius”,   “It’s the end of the world…”, “Shiny   happy people” non hanno fatto che confermare le loro straordinarie capacità di musicisti!        

Tra le curiosità da segnalare il fatto che nel 1988 il cantante Michael Stipe ha collaborato a comporre alcune canzoni per Cristina D’Avena tra le quali “Siamo fatti così”

Abbandonano le scene nel modo più sobrio, che rispecchia il carattere scarno ed essenziale del loro rock alternativo, lasciandoci un ultimo regalo che troveremo il 15 Novembre con la pubblicazione di “Part lies, part heart, part truth, part garbage 1982-2011”, neanche a farlo apposta una raccolta dei loro successi!

“Le ultime canzoni sembravano l’epilogo naturale della nostra carriera”, così la pensa Mike Mills, mentre il chitarrista Peter Buck rassicura i fan affermando “Rimarrò in giro. Magari in un negozio di vecchi dischi in vinile, o nella penombra, nel retro di un live club, a guardare un gruppo di diciannovenni che cercano di cambiare il mondo”

Ma forse la dichiarazione del vocalist Michael Stipe è la più azzeccata “Un saggio una volta disse che la cosa più importante quando si va a una festa è sapere quando è il momento di andare via”!

I REM se ne sono andati… la festa è finita!

 

 

 

 

 



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 277 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

  • REM: Scarica e Remixa il nuovo singolo! Il DJ oggi sei tu!REM: Scarica e Remixa il nuovo singolo! Il DJ oggi sei tu! Tornano i R.E.M ( da pronunciate ar-i-em ), storica band rock statunitense, e lo fanno coinvolgendo il web. Il gruppo ha lanciato un'iniziativa molto interessante intorno al loro ultimo singolo "It Happened Today". Stiamo parlando […]
  • In memoria di Clive Burr: Children of the Damned (Iron Maiden) Scopriamo solo ora, con qualche giorno di ritardo della scomparsa di un grande artista, Clive Burn, quarto, ma ufficialmente il primo, batterista degli Iron Maiden, storico gruppo inglese di heavy metal. Burr era affetto da sclerosi […]
  • Le grandi speranze del “BossLe grandi speranze del “Boss Il nuovo lavoro del "Boss" High Hopes è un'altra perla che si aggiunge alla collezione di un artista che ha ancora tanta voglia di mettersi in gioco con un' energia forse paragonabile solo a un'altro mostro sacro della musica: Mick Jagger.
  • Vivere o Niente: Vasco Rossi è ancora qua!Vivere o Niente: Vasco Rossi è ancora qua! Torna un''icona della musica italiana, torna VASCO ROSSI Il prossimo 29 Marzo 2011 è il giorno fissato per l'alba del suo ultimo lavoro, un " manifesto dell'uomo nuovo di oggi" Vasco Rossi ci racconta il mondo da circa 60 anni (Zocca, […]
  • Ben Presley: il nipote del Re! Elvis Presley, il Re del Rock, morto 32 anni fà (ma che per qualcuno è ancora vivo e vegeto), continua a far parlare di sè. Infatti Ben Presley, 17 anni, è il nipote di Elvis e ha firmato un accordo per la "Universal" che gli […]
  • I graffi del tempo dei TamuritaI graffi del tempo dei Tamurita Hanno festeggiano i primi 10 anni di vita con l'uscita del loro nuovo album "I Graffi del Tempo". Una straordinaria miscela di sound popolare e generi internazionali.
  • Torna in Italia il Genio di Minneapolis: PRINCE Dopo 8 anni di lunga attesa, riecco tra noi , in quel di novembre, il Principe della Musica, il principe di Minneapolis, Rogers Nelson, in arte PRINCE Potremo vederlo in quel di Novembre 2010, di nuovo dal vivo, nei concerti che si […]
  • 19 Maggio: il “Ramones Day”!19 Maggio: il “Ramones Day”! 19 Maggio, il giorno scelto per ricordare Joey Ramone e la sua band! Chissà quante band oggi non ci sarebbero se non fossero esistiti i... RAMONES!

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004