Sbrigati a compilare il tuo “Piano Ferie″ (PPS)

Il tempo stringe e le ferie estive si avvicinano!

Avete presentato il vostro piano ferie?

No?

Cosa aspettate!?

Rischiate seriamente di saltarle e addio mare e monti, spiagge assolate e atolli tropicali!

Meno male che c’è BAFAN.IT! Abbiamo pronto per voi un modulo multimediale  fatto ad hoc, sviluppato direttamente dal ministero del lavoro ed in verità approntato per il pubblico impiego, ma comunque adottabile anche nel lavoro privato!

Il seguente modulo è stato approvato dal Consorzio dei Responsabili alla Gestione del Personale (CRGP) e dall’ Associazione Uffici Risorse Umane (AURU) ed è un valido aiuto sia per i vai coordinatori delle unità lavorative, che per i dipendenti stessi che possono in tal modo, con tutta la semplicità offerta dalle nuove tecnologie!

Buon Piano Ferie allora!


Puoi usare il modulo interattivo direttamente online oppure scaricarlo sul computer. per poi usarlo con comodo o condividerlo con colleghi o sottoposti!

AVVISO: Il piano ferie qui sotto è del 2010, ma tutt’ora ritenuto valido dalle associazioni e consorzi sopra citati!

Piano Ferie 2010.pps

___________________________

Due parole e qualche parentesi sul formato del file:

PPS

(Power Point Slide Show)

file-extension-pps-powerpoint_iconLe presentazioni in formato PPS necessitano per essere visionate della presenza sul computer dell’omonimo programma Microsoft: POWERPOINT, parte della suite di OFFICE.

Niente paura se non avete questo programma! Basta fare un salto sul nostro Magazine Hi-tech e la soluzione leggera e gratuita, che si taglia con un grissino, vi verrà servita in un piatto d’argento! (da restituire!!!! 😆 )

TECH-NOLOGY.IT (clicca qui e scarica il visualizzatore)

Buona visione!



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 832 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • Statali: nuove regole del lavoro!Statali: nuove regole del lavoro! Ecco il nuovo regolamento per i salariati della pubblica amministrazione! Ministro Brunetta doet.. da scaricare e ridere! (se vi riesce!!!)
  • Lavoro? Non lamentarti del tuo, perchè.. (PPS)Lavoro? Non lamentarti del tuo, perchè.. (PPS) Trovi che il tuo lavoro non sia esattamente il massimo delle umane aspirazioni? Credo che prima di lamentarti, tu debba visionare questa presentazione che mi ha inviato il mio capo! Ho capito che è il mio di capo e non il tuo, ma […]
  • Farmaci da ufficio (Cura lo stress da lavoro )Farmaci da ufficio (Cura lo stress da lavoro ) A volte,in particolari giornate o momenti particolari di esse, si sente urgente il bisogno di un aiuto per superare alcune situazioni di stress professionale! La farmaceutica ci viene ancora una volta in soccorso Le specialità qui in […]
  • Disponibile la bozza del nuovo contratto collettivo del lavoro! (Humor)Disponibile la bozza del nuovo contratto collettivo del lavoro! (Humor) E' stato diramato il comunicato stampa che illustra a grandi linee i punti innovativi del nuovo contratto di lavoro unificato, applicabile a tutti i lavoratori, sia del comparto privato che pubblico! Confindustria approva ed il governo […]
  • 626: La sicurezza sul lavoro (PPS) Tra il ridere ed il piangere, questa presentazione in formato PPS, (informazioni sul tipo di file e come usarlo a fondo pagina!) ci introduce nel mondo del lavoro ponendoci di fronte ad un quesito importante! Il lavoro è importante, ma […]
  • Le domande che non avranno mai una risposta. A meno che voi..Le domande che non avranno mai una risposta. A meno che voi.. Non sempre è facile trovare una risposta adeguata ad alcune domande! Anzi.. oserei dire che a volte è proprio difficile! Qui di seguito trovate una serie di "domande impossibili" inviateci da un caro amico. Le abbiamo diviso per […]
  • Il Lavoro a volte manca, a volte stanca… (PPS) Il lavoro a volte manca.. e sono dolori! Altre volte invece stanca, annoia, delude e sopprime le nostre intime aspirazioni! Diciamocelo francamente.. Il lavoro è quella cosa che quando manca la si cerca intensamente, ma quando la si […]
  • Impiegati.. da ridere!Impiegati.. da ridere! Impiegati si nasce o si diventa? Non lo so! Scopritelo voi! Nel frattempo godetevi questa breve raccolta di piccole storie veramente accadute .. agli impiegati ovviamente.. Barzellette o storie vere? Scopritelo su Bafan.it

7 Commenti su “Sbrigati a compilare il tuo “Piano Ferie″ (PPS)”

  • manolo 15 maggio, 2010, 11:56

    ;( ;( ;( ;( ;(

  • Bafan 15 maggio, 2010, 15:45

    cosa vuoi comunicarci… niente ferie?
    Bene!
    più tempo per tutti, più tempo per Totti! :w00t:

  • Messapico 15 maggio, 2010, 15:49

    veramente era ..
    più soldi per Totti, e tette per tutti!  😮

  • manolo 15 maggio, 2010, 16:41

    Buona la seconda… 😆

  • Feli 15 maggio, 2010, 16:57

    Ferie.. sogno  o son desta?
    Cos’è codesta parola?
    Le sacre membra a riposar io porto nella valle dei sogni, che la viltà imprenditoriale ormai mi nega codesto diritto!
    ;(

  • Bafan 15 maggio, 2010, 16:59

    Ferie per Totti e Ilary per tutti? 8)
    preferisco le ferie però.. almeno un mese!
    Anzi.. facciamo 3 .. come ai bei vecchi tempi della scuola! :side:

  • Bafan 30 luglio, 2013, 0:32

    Nonostante le sfavorevoli congiunture internazionali..
    BUONE VACANZE A TUTTI!
    E crepi la crisi con tutti i crisaioli! (6)

Cosa fai? Non dici Nulla?

Quello che pensi e' importante per noi.. non lesinare commenti!


Se possiedi un Avatar o meglio un Gravatar questi verra automaticamente inserito!

Non hai un gravatar ? Puoi averne uno tutto tuo qui : FREE GRAVATAR


E da oggi puoi postare commenti usando il tuo Facebook ID


Come vedi non hai scuse!

Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.


Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: