Ritorna Caparezza con un nuovo singolo ed una spalla d’eccezione: Tony Hadley

Caparezza è tornato!

In attesa del prossimo album “Il sogno erotico” (Universal Music), previsto per il prossimo 1Marzo, gustiamoci questa splendida quanto insolita perla

Si tratta del primo singolo estratto dall’album che vede una collaborazione davvero eccezionale e alquanto insolita con il vocalista degli Spandau Ballet, Tony Hadley


Il titolo del brano in questione, uscito  in contemporanea con un videoclip che  trovate a fondo pagina, è “Goodbye Malinconia”

Che strana coppia quei due e l’effetto non poteva che sentirsi anche nel brano: la melodia tipica dei brani di Tony Hadley si fonde con il rap ironico del cantante pugliese (37 anni di Molfetta- Bari)

Non aspettatevi un brano alla “Vieni A Ballare In Puglia” o come “Fuori dal tunnel”, ma non pretendete nemmeno che Caparezza rinunci a quella che è la sua caratteristica basilare, ovvero la denuncia sociale

Il risultato è un brano melodico, venato di malinconia ed in cui non è difficile (basta scorrere il testo ) capire su chi punti il dito Caparezza!

Un lamento che troviamo tra le righe del ritornello ..

“Da qua se ne vanno tutti. Non te ne accorgi ma da qua se ne vanno tutti. Goodbye Malinconia Come ti sei ridotta in questo stato?”


Chiaro il riferimento all’Italia ed alla fuga di cervelli e capitali, uno stillicidio che riduce la nazione ad una landa malinconica e desolata

Un ispirazione che l’artista dice di aver trovato durante una visita in Inghilterra e dopo aver parlato con diversi italiani emigrati a Londra

La collaborazione con  Tony Hadley è, come definita dallo stesso artista, ” bella e sincera”

Tony Hadley è  tornato a cantare con  lo storico gruppo degli Spandau Ballet che 20 anni dopo lo scioglimento si è riunito nel 2009, pubblicando per l’occasione dell’album “Once More”


Il singolo “Goodbye Malinconia” è accompagnato da un video che vi proponiamo qui di seguito e che è stato stato girato a Milano

Caparezza, dopo l’uscita dell’album, che ricordiamo è attesa per il 1 Marzo 2011, riprenderà la strada per portare il suo nuovo album in giro per l’Italia..  forse non solo!

Il tour partirà il 16 marzo (Bari La Casa delle Musiche Puglia Sounds) e toccherà tra le altre tappe Udine (15 Aprile) presso il Palasport Carnera di Udine

Vi aspettiamo in occasione dell’uscita dell’album per discuterne insieme e magari fornirvi anche le date precise del Tour

Nel frattempo fate rifermento al sito ufficiale dell’artista, dove ferve l’attesa: CAPAREZZA.com



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 849 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • Legalize the Premier (Caparezza feat ALBOROSIE) Dalle sapienti mani del regista Roberto Tafuro, tratto dall’album “Il sogno eretico” di Caparezza, ecco in video un “piccante” brano di Caparezza dedicato a..
  • Caparezza- Non me lo posso permettere (cover-rock)Caparezza- Non me lo posso permettere (cover-rock) Probabilmente il mantra che accompagna milioni di italiani, sicuramente il nuovo lavoro di Caparezza. Impareggiabile poi questa cover-rock.
  • Eretico Tour 4: Riparte a Giugno il tour di CaparezzaEretico Tour 4: Riparte a Giugno il tour di Caparezza Riparte il 22 Giugno 2012 il cammino de "L'eretico Tour" di Caparezza, giunto ormai alla 4a edizione e arricchito con nuove date e nuove tappe. L'eretico Tour 4 - l'estinzione , questo il titolo previsto, rappresenta l'ultima tappa di […]
  • Spandau Ballet- To Cut a Long Story ShortSpandau Ballet- To Cut a Long Story Short Prima che le varie "True", "Gold" e "Trough the barricade" li rendesse popolari, gli Spandau Ballet erano intrisi di sonorità dark-elettroniche, uno dei sound che segnarono quei favolosi anni '80.
  • Cosa resterà degli anni 80: Spandau BalletCosa resterà degli anni 80: Spandau Ballet Il nostro viaggio nella musica degli anni '80 comincia con la band che ha diviso con i Duran Duran l'isteria collettiva giovanile come non accadeva dalla rivalità tra i Beatles e i Rolling Stones.
  • Ska P: nuovo album e live a MilanoSka P: nuovo album e live a Milano A cinque anni da “Lagrimas y Gozos”, finalmente è uscito il disco di inediti che tutti i fans del gruppo iberico aspettavano. Il nuovo album della leggendaria band ska-punk si intitola "99%".
  • I’ll Fly for You – Spandau Ballet (Video)I’ll Fly for You – Spandau Ballet (Video) Correva l’anno 1984 quando la band inglese degli Spandau Ballet pubblicò il singolo “I’ll fly for you”, un brano molto dolce e particolarmente apprezzato nelle discoteche, per l’angolo dei lenti, una dolce abitudine ormai persa quasi […]
  • Dolcissime – Dario PassaroDolcissime – Dario Passaro Ritroviamo il sound di Dario Passaro, ex frontman dei Kanipomisi, pronto nuovamente a farci viaggiare verso terre e tempi ormai lontani, ma con le cinture di sicurezza delle "DOLCISSIME" gioie del presente.

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004