Quartetto Desueto- Prima del 9 Ottobre ’66

Emozionante canzone di questi cinque ragazzi dal nome decisamente… originale! Un pezzo, prevalentemente acustico, con un testo che richiama un vecchio ma doloroso fatto accaduto nella regione da cui proviene questa band: il disastro del Vajont!

“E anche i sogni,le fatiche e le promesse, fatte per avidità, nel grido della valle a sera voleranno via!

.

Aldo-Betto-chitarre-Cesare-Ceschin-sax-clarinetto



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 277 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004