Miracolo in Google Earth: Gesù appare in un prato dell’Ungheria

La notizia ha fatto il giro del mondo in poco tempo tanto da spingere molti fedeli  a veri e propri pellegrinaggi in terra ungherese!

Accade a Puspokladany, Ungheria, ma in vero accade su Google Earth, il potente programma di Google che ci permette di sbirciare la terra dall’alto, profanando i suoi più intimi segreti!

In vero di cose strane su Google Earth ce ne sono a bizzeffe e noi stessi gli abbiamo dedicato alcune gallerie di immagini, ma questa è nuova e originale!

A segnalarla al SUN, che per primo ne ha pubblicato l’immagine, è un giovane ragazzo di 26 anni

Navigando tra le mappe aere della campagna a nord di Puspokladany, Ungheria, il ragazzo ha notato, tra il chiaro e lo scuro dei giochi d’ombre delle nuvole, il volto di Gesù

Noi stessi ci siamo messi a caccia dell’immagine e dobbiamo ammettere che non è per niente facile trovarla, ma una volta individuata, non è facile “non notarla”

Difficile dire cosa c’è dietro, o quale tipo di errore ha provocato il “miracolo”, certo è che da allora un nutrito nugulo di turisti/fedeli ha invaso la tranquilla provincia ungherese!

Credere o non credere.. a voi la scelta!

Intanto eccovi l’immagine prelevata oggi da Google Earth!

(un click per vederla a tutto schermo!)

Se volete divertirvi a scoprire da voi l’immagine qui sopra, scaricate ed installate Google Earth, quindi posizionatevi su Puspokladany, Ungheria e cominciate a cercare!

Buona caccia a tutti!

Dimenticavo..

L’immagine è visibile anche attraverso Google Maps visto che ha integrato le mappe di Google Earth, quindi non serve scaricare nulla, ma solo collegarsi a:

Google Maps – Puspokladany, Ungheria

– Google Earth



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 852 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004