L’orribile Karma della formica di David Safier (Lo abbiamo letto per voi)

Avete mai provato ad immaginare cosa ci attende dopo la vita?

Il Paradiso?

Il Nirvana?

Semplicemente il nulla?

E se magari avessero ragione tutti quanti, inteso come religioni?

E se poi magari come metodo di espiazione dei peccati terreni ci fosse la reincarnazione?

Quello che ci aspetta al di la della vita lo scopre a sue spese la bella e famosa Kim Lange, affascinante conduttrice di talk-show, che subito dopo una sfrenata notte di sesso con un avvenente collega, vede il destino venirgli incontro sotto forma di detrito spaziale!

Kim lascia sulla terra un matrimonio in crisi ed una figlia di cinque anni, Lilly, oltre al rimorso per non essere riuscita a stargli vicino quando doveva, presa com’era dall’inseguire ad ogni costo la carriera ed il successo!

Capita a tutti di dare per scontato molte cose, come l’amore per i nostri cari, soprattutto poi se siamo presi dalla carriera, dal lavoro o dall’inseguire futili sogni di gloria, dimenticando spesso che ogni minuto perso e perso per sempre.

Capita a tutti di non trovare il tempo per stare con i propri figli e spesso quando ce ne rendiamo conto è ormai troppo tardi; il tempo è passato e non siamo riusciti a dare quello che dovevamo o che avremmo semplicemente voluto dare.

Il tempo.. marrano tiranno e merce preziosa, quanto rara!

“L’orribile Karma della formica” è un romanzo frizzante e divertente, capace allo stesso tempo  di farci ridere e di farci riflettere sulla vita e sui veri valori.

Come giustamente hanno detto altri prima di me, dopo aver letto questo splendido romanzo di David Safier sarà impossibile guardare con gli stessi occhi di prima una formica, un cane o un porcellino d’india, ma nemmeno noi stessi!

L’avvenente protagonista di questo libro si risveglierà, dopo la morte traumatica di cui dicevamo poche righe sopra, in un corpo e in un mondo totalmente diverso dal suo, eppure straordinariamente vicino; Kim si risveglierà nell’orrendo corpo di una formica, come punizione per una vita priva di “Karma positivo”, e lo farà nel formicaio del giardino di quella che era la sua abitazione terrena, assistendo così ai tentativi della sua migliore amica di circuire il suo ormai ex-marito (ora vedovo).

Nel cuore di Kim c’è soprattutto lo strazio di non poter veder crescere, seguire ed aiutare la sua unica figlia, misto al dolore di riscoprirsi ancora innamorata di quel marito che ha tradito in punto di morte.

Esiste un’umana o divina possibilità per Kim di risalire in fretta la catena delle reincarnazioni e riappropriarsi della sua vita?

Una soluzione, scoprirà grazie ad uno strano incontro, esiste ed è quello di “produrre Karma positivo” facendo del bene, cosa che permette di reincarnarsi in creature superiori, laddove la produzione di  Karma negativo fa retrocedere nella scala della vita ad esseri di livello inferiori (vermi, batteri, ..).

..ma quanto tempo, quante vite e soprattutto quali e disgustose forme la separano dal tornare ad essere un essere umano, ammesso che sia questo il premio finale ?

A farle compagnia, un complice davvero particolare, imprigionato anche esso nella forma di formica da oltre 200 anni ed incapace di progredire, e fortunatamente di retrocedere, nella scalata al Nirvana: Casanova.

Questo esilarante e romanzo vanta una trama davvero originale, ricca di colpi di scena e trovate scoppiettanti che non potrà non farci riflettere su noi stessi e sul tempo che stiamo rubando alle cose importanti della vita!

Vi consigliamo vivamente questa lettura, così come vi sconsigliamo di maltrattare gli animali.. potrebbe essere uno dei vostri cari reincarnato!

Vi lasciamo con una frase che vale tutto il libro:

“Per il Nirvana non serve alcun Nirvana!”

 

Meditate gente, meditate!

 

Buona lettura

 

Riguardo l’autore:

David Safier, classe 1966, è un affermato sceneggiatore tedesco, autore fra l’altro della premiatissima serie TV Lolle, vincitrice nel 2003 del Premio Adolf Grimme della televisione tedesca e nel 2004 di un International Emmy Award per la migliore commedia

Safier vive e lavora a Brema ed ha scritto oltre a “L’orribile karma della formica” (2007, “Mieses Karma”, letteralmente “Karma negativo”) anche:

– L’orribile attesa del giudizio universale (2008, “Jesus liebt mich”, letteralmente “Gesù mi ama”)

– Delirio di una notte di mezza estate (2010, “Plötzlich Shakespeare” letteralmente “Improvvisamente Shakespeare”).

– La mia famiglia e altri orrori

Dopo “L’orribile Karma della formica”, Safier  ha dato vita alla fondazione “Gutes Karma Stiftung”, il cui obbiettivo è quello di favorire e creare progetti per  l’istruzione infantile in diverse parti del mondo.



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 849 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004