Libri hot – Ho letto per voi: “Dietro le Porte” di Alina Reyes

Un buon libro è tale quando è in grado di comunicare emozioni e di fornire al lettore quello che cerca.

Chi legge o leggerà  “DIETRO LE PORTE” di Alina Reyes sta sicuramente cercando emozioni calde e pulsanti.

Quello che stiamo per presentarvi è un libro erotico davvero originale, dedicato ad uomini e donne, ma non tutti insieme; il libro è infatti  “bifronte”, con un lato per sesso!

Gli uomini inizieranno il loro percorso da un lato del libro, mentre le donne, rovesciandolo,  dall’altra parte, perché diversi sono i percorsi, come diversi sono i desideri, ma questa non è l’unica “originalità” presente nel libro, che non racconta una storia a trama fissa, ma lascia al lettore la possibilità di scegliere il proprio cammino!

La sessualità è fatta di mille sfaccettature, ed è diversa per ognuno di noi, quindi è giusto che ogni lettore scelga il percorso in virtù delle proprie pulsioni interiori; per raggiungere questo obbiettivo, il libro è organizzato in stanze, con porte che le collegano tra di loro; sarà proprio la selezione di una porta, anziché un’altra a tracciare il sentiero del lettore.

Un libro da leggere, porta dopo porta, spinti dal momentaneo desiderio, o solo dall’istinto, perché non c’è altra regola che aprire la porta che indica il nostro cuore!

“Dietro le porte” è un libro HOT,  dedicato per ovvi motivi ad un pubblico adulto e maggiorenne, che troverà in ogni stanza un racconto erotico-sessuale!

Se cercate un brivido caldo, questo libro fa per voi!

TRAMA:

Un uomo ed una donna entrano, varcando la porta di un piccolo circo,  nel regno dell’eros,  un intrigato ed intrigante complesso di scuri e lucenti corridoi, un labirinto in cui perdersi e ritrovarsi, sospinti dalle più sordide fantasie erotiche che ognuno cova dentro di se.

Nei corridoi ci sono delle porte e dietro ad ogni porta il personaggio/lettore troverà una nuova esperienza sessuale, ma anche, attraverso indicazioni e rimandi che consentono accelerazioni, deviazioni, ritorni, altre diverse avventure!

Un libro da vivere!

Un libro interattivo in cui il lettore potrà scegliere il suo personale percorso, seguendo i suggerimenti dell’autrice, oppure intraprendendo liberamente il suo personale viaggio nel mondo del desiderio.

Riguardo l’autrice:

Alina Reyes , ovvero Aline Patricia Nardone, nasce a Bruges in Francia il 9 febbraio 1956).

Inizialmente giornalista freelance, Alina Reyes si dedica presto alla letteratura, dopo un soggiorno di un anno a Montréal. Riscuote un discreto successo nel 1988 con il suo primo libro, Il macellaio (Le boucher), tradotto in molte lingue e di cui è stato fatto anche un adattamento teatrale. I suoi romanzi sono caratterizzati da un erotismo interpretato in maniera giocosa e anticonformista.

(da WIKIPEDIA)



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 866 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • Ci compriamo il museo dell’eros? Estate è sinonimo di vacanza, relax, tempo libero, divertimento e tante altre cose belle.. ma estate è anche sinonimo di EROS! I corpi si spogliano dei sarcofaghi invernali e si mostrano nel loro splendore.. corpi grassi, magri, […]
  • Il Codice Di Giuda di Fabrizio CarcanoIl Codice Di Giuda di Fabrizio Carcano "Sono due facce della stessa moneta maledetta, la moneta del male. Caino e Giuda sono l'emblema del male assoluto, dell'uomo che commette il peggiore dei peccati: togliere la vita a un altro uomo e toglierla a sé stesso."
  • Le profezie delle piramidi di Max Toth!Le profezie delle piramidi di Max Toth! Un viaggio nel passato, nel presente e nel futuro, attraverso l'occhio profetico delle piramidi. Grande Piramide di Giza, insieme ad altre piramidi in tutto il mondo, offre un frammento di antico mistero, crittografato in un modo così […]
  • Inferno – Dan Brown!Inferno – Dan Brown! "Cerca, trova", mentre queste parole risuonavano nella sua testa, Robert Langdon si svegliò in un letto d'ospedale senza ricordare dove si trova e come ci fosse arrivato. Inoltre...
  • L’enigma della Gioconda – Jeanne Kalogridis!L’enigma della Gioconda – Jeanne Kalogridis! Sono passati secoli ma il mistero ancora avvolge il dipinto più famoso di Leonardo da Vinci: La Gioconda, della famosa Monna Lisa. In questo libro lei racconta la sua vita...
  • Libri, libri….scaricare gratisLibri, libri….scaricare gratis Io adoro i libri, mi piace il loro profumo, mi piace sfogliarli, leggerli e, se potessi, vivrei in una biblioteca come un topo. Credo che molti saranno d'accordo con me sull'importanza della lettura. I libri ci intrattengono, […]
  • La verità del ghiaccio – Dan BrownLa verità del ghiaccio – Dan Brown La Nasa ha localizzato un meteorite sotto i ghiacci dell'Artico e sembra che contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Sarà tutto vero o solo una manovra a fini politici? La […]
  • Il delfino di Sergio BambarénIl delfino di Sergio Bambarén "Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L'unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre altri si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco […]

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: