La madre (G. Ungaretti)

insieme per sempre

La madre

(Giuseppe Ungaretti)

E il cuore quando d’un ultimo battito
avrà fatto cadere il muro d’ombra
per condurmi, Madre, sino al Signore,
come una volta mi darai la mano.

In ginocchio, decisa,
Sarai una statua davanti all’eterno,
come già ti vedeva
quando eri ancora in vita.

Alzerai tremante le vecchie braccia,
come quando spirasti
dicendo: Mio Dio, eccomi.

E solo quando m’avrà perdonato,
ti verrà desiderio di guardarmi.

Ricorderai d’avermi atteso tanto,
e avrai negli occhi un rapido sospiro.

(Giuseppe Ungaretti)

 

Dedicata al nostro caro amico Manolo, in questi tristi giorni di lutto! Condoglianze!



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 855 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • Tre fiammiferi per San Valentino 14 Febbraio: San Valentino. Ci sono mille e un modo per conoscersi e mille e un modo per innamorarsi. Ci sono mille e un modo per dire ti amo e mille e un modo per festeggiarlo. Ci sono mille e un modo per esprimere il proprio […]
  • Cos’è un papà (poesia)Cos’è un papà (poesia) Cos'è un papà? Il poeta Musacchio ha così risposto a questo enigmatico interrogativo. Alcuni incantevoli versi per la festa del Papà!
  • Filastrocca di Capodanno – Gianni RodariFilastrocca di Capodanno – Gianni Rodari Voglio, voglio... voglio tutto e forse niente, forse un anno che non sia perdente! Voglio amore e forse gioia.. ma.. vediamo cosa ci propone Gianni Rodari! "Filastrocca di capodanno" ..
  • Santa Lucia.. il suo campanello si ode già (Filastrocca)Santa Lucia.. il suo campanello si ode già (Filastrocca) Il 13 Dicembre, forse non tutti sanno, arriva, a cavalcioni di un asinello, Santa Lucia a premiare il buono ed il monello! Ecco una filastrocca per voi bambini, offerta da un bambino, Andrea E., di 2a elementare...
  • L’Anno Nuovo – Gianni RodariL’Anno Nuovo – Gianni Rodari Il nuovo anno, come ogni anno, sta per arrivare e tutti, volenti o nolenti, pubblicamente o in privato, si chiedono come sarà! Gianni Rodari si è posto la domanda prima di noi e questa è la sua risposta...
  • 9 Maggio 2010: Auguri a tutte le mamme! Una festività che tocca il cuore e l'anima come poche altre feste! Poche ricorrenze hanno un significato cosi profondo ed un attaccamento alla propria interiorità come quella della festa della mamma! Non che il papà venga in secondo […]
  • Tre fiammiferi per San Valentino e tutti gli innamorati 14 Febbraio: San Valentino. Ci sono mille e un modo per conoscersi e mille e un modo per innamorarsi. Ci sono mille e un modo per dire ti amo e mille e un modo per festeggiarlo. Ci sono mille e un modo per esprimere il proprio […]
  • Natale 2010 da AndreaNatale 2010… Sinceri Auguri da tutti noi! E finalmente è giunto il Natale 2010 e siamo ancora qui a festeggiarlo con voi! Questo è di per se il più bel regalo che il 2010 potesse farci! Il miglior modo che abbiamo trovato per farvi gli auguri è una bellissima cartolina […]

2 Commenti su “La madre (G. Ungaretti)”

  • manolo 1 Maggio, 2016, 17:59

    Commovente poesia,
    e un grazie di cuore per il pensiero!

  • Bafan 1 Maggio, 2016, 20:03

    🙁 🙁 🙁

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: