L’ All Blacks e il piccolo tifoso

Vincere una finale ai mondiali di rugby non capita tutti i giorni, trovarsi di fronte ad un insolita invasione di campo durante i festeggiamenti è una cosa da ricordare.

.

Se sei un All Blacks devi essere un campione per forza, ma a questo Sonny Bill Williams aggiunge i suoi cento chili e passa di sensibilità che lo hanno reso protagonista di un  tenero siparietto con  un piccolo tifoso di sette anni che ha cercato di avvicinarsi ai suoi idoli.

.
Dopo aver assistito all’inesorabile intervento di un addetto alla sicurezza che si esibiva in una placcata stilisticamente perfetta ai danni del bimbo, Williams, centro della Nazionale neozelandese, non solo ha rialzato il piccolo tifoso e lo ha riaccompagnato in tribuna, ma gli ha regalato la sua medaglia appena vinta.

.

Un gesto ripreso dalle telecamere che in breve tempo ha fatto il giro del mondo e che, ancora una volta, conferma la frase di Henry Blaha: “Il rugby è uno sport bestiale giocato da gentiluomini!”

all black e il tifoso



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 277 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004