In memoria di Clive Burr: Children of the Damned (Iron Maiden)


Scopriamo solo ora, con qualche giorno di ritardo della scomparsa di un grande artista, Clive Burn, quarto, ma ufficialmente il  primo, batterista degli Iron Maiden, storico gruppo inglese di heavy metal.

Con loro inciderà album del calibro di Iron Maiden, Killers e The Number of the Beast.

Nato l’8 Marzo del 1957, Clive aveva appena compiuto 56 anni, più o meno la stessa età che aveva il padre quando, morendo di infarto, causò involontariamente la sua cacciata dal gruppo; a rivelarlo è stato lui stesso durante una recente intervista (Febbraio 2011):

“Dovetti rientrare a casa, abbandonando la band in concerto, perché mio padre era morto d’infarto a 57 anni. Sembrava ok per tutti. Dopo due settimane tornai negli States. La situazione era tesa. Ci fu un incontro e mi dissero che era tempo di cambiare. Ero fuori dalla band!”.” (Fonte)

Burr era affetto da sclerosi multipla ed anche vivere era ormai diventato doloroso per lui.

Addio Clive.. ora puoi riprendere a far ruotare le tue bacchette!

Lo ricordiamo con questo brano, “Children of the Damned“, scritto da Steve Harris ed incluso nell’album “The Number of the Beast”.

 ciao clive

 

 

 



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 867 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • La proposta musicale: Rhapsody of Fire! Lasciati trasportare nel mondo epico degli eroi Fantsy dai "Rhapsody of Fire" e il loro Heavy Metal... "barocco"!
  • SKILLET “Feel Invincible”SKILLET “Feel Invincible” I feel, I feel it Invincible Here we go again I will not give in I've got a reason to fight Every day we choose We might win or lose This is the dangerous life
  • Spirit in the Sky- Doctor & the Medics (1986)Spirit in the Sky- Doctor & the Medics (1986) Con "Spirit in the Sky", cover di un pezzo datato 1969 e dopo vent'anni, con questo psichedelico video, i sei ragazzi inglesi hanno scalato le classifiche di mezzo mondo.
  • “Heartache Tonight”- Eagles (omaggio a Glenn Frey)“Heartache Tonight”- Eagles (omaggio a Glenn Frey) Il nostro omaggio a Glenn Frey, uno dei cofondatori degli Eagles, band entrata nella leggenda del Rock. "Heartache Tonight" è stato l'ultima canzone degli Eagles ad arrivare in testa alle classifiche.
  • Space Oddity- Omaggio a David BowieSpace Oddity- Omaggio a David Bowie Se ne è andato David Bowie. Il "Duca Bianco" del rock ci lascia con uno dei suoi capolavori più belli.
  • The WHO- Pinball Wizard (live in Woodstock)The WHO- Pinball Wizard (live in Woodstock) "Come si può non amare una band che non può guardare un monolite senza pisciarci sopra?" Dall’inno epocale "My Generation" a "Tommy" prima vera opera rock nella storia della musica, fino al festival di Woodstock, gli eccentrici londinesi […]
  • The who e la pazzia di Keith MoonThe who e la pazzia di Keith Moon Erano gli anni in cui le trasgressioni erano il motore per un'intera generazione rock e lui sarebbe diventato il miglior batterista di sempre fra strumenti distrutti e alberghi devastati.
  • Europe- The final countdownEurope- The final countdown Loro venivano dalla terra dell' hobbit Frodo Beggin e nel lontano 1986 ci hanno rotto gli zebedei per mesi con questa canzone che oggi cade proprio a fagiolo. Quale miglior occasione per ricordarla ? Diamo dunque il via al "The final cuontdown"!

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: