Ninja (The Ninja)

ninEric Van Lustbader nato e cresciuto in Greenwich Village (1946) è l’autore di più di venticinque romanzi di successo, compreso The Ninja, romanzo in cui ha presentato per la prima volta la figura di Nicholas Linnear, figura che darà il via ad una saga con ben 6 romanzi, molto moderni ed eroici
I suoi romanzi sono stati tradotti in oltre venti lingue;  i suoi libri sono best-sellers in tutto il mondo.

Trama:

Nel Giappone medievale i “ninja” erano una setta di killer spietati, esperti nelle arti marziali, nell’uso delle droghe e dei veleni, nelle pratiche di magia. I samurai affidavano a loro le missioni e i delitti incompatibili col proprio codice d’onore.
Dal buio del medioevo ricompaiono misteriosamente a New York, oggi. Nicholas Linnear, per metà inglese e per metà orientale, trasferitosi da anni negli Stati Uniti, si trova in mezzo a una serie di omicidi in cui riconosce il marchio inconfondibile delle tecniche ninja. Sconfiggere i ninja diventa per lui questione di vita o di morte.
Mistero, orrore, violenza, erotismo sono gli ingredienti di questo appassionante thriller esotico

Questa è una descrizione diciamo “ufficiale” di questo bellissimo libro che a parte un’avventura non ci presenta nient’altro che lo spavento di violenze e uccisioni

Io l’ho letto ben tre volte, non solo per la trama e per il piacere delle arti marziali, ma perché questo libro è pieno di emozioni, di saggezza che arriva dritto nel cuore

Questo libro mi ha fatto pensare molto alla vita, mi ha insegnato a capire la mia anima, controllare i miei sentimenti nelle situazioni confuse e sopratutto di trovare una mezza strada tra odio e ragione… per lungo tempo alcuni passi di questo libro sono stati per me una guida nel tentativo di trovare  la mia strada e capire davvero cosa cercavo e chiedevo a  me stessa… dopo di questo sono venuti altri libri ovviamente, ma NINJA è quello che ricordo con più affetto!

Peccato, però,  non potervi presentare nessun passo perché non ho più il libro
I protagonisti sono due ninja che da bambini sono stati cresciuti come fratelli, uno puro giapponese e altro solo per metà

Avevano lo stesso maestro che li ha insegnato tutta la magia e tutti i segreti dei “ninja”, ma col tempo in uno di loro cresce l’invidia, l’odio e  la rivalità

Uno cresce malvagio, l’altro col spirito della saggezza e un combattimento finale tra di loro è inevitabile.
Se il libro si legge davvero, non solo così tanto per leggere, ma leggerlo e capirlo, si può leggere tra le parole scritte e vedere che parla della vita reale di uno qualsiasi di noi.

Nessuno è perfetto, abbiamo tutti un buono e un cattivo “IO” e ogni cosa al mondo, ogni situazione, può essere raccontata da un lato buono o al contrario

Ogni persona combatte con se stesso, specialmente quando è nervoso, per non buttare tutta la cattiveria che ha dentro sulla faccia di qualcuno

I due quasi fratelli ninja presentano in realtà una persona sola, con tutti i sentimenti che si mischiano sotto la pelle, con tutte le paure che ci preoccupano, con la felicità, l’ignoranza, l’odio…. dipende solo quale lato di noi vogliamo seguire, se poi avremo anche un buon maestro che ci insegna a scegliere….. è un libro davvero ottimo
Spero di non aver esagerato, ma l’ho letto in questo modo e questi sono i messaggi chiave che ho trovato dentro a quello che per me è stato, come detto, più di un racconto, quasi una guida spirituale!

Buona lettura!

Eric Van Lustbader

Alcuni link :

ericvanlustbader.com (official site)

Eric Van Lustbader (su Wikipedia)



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 51 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

  • Il delfino di Sergio BambarénIl delfino di Sergio Bambarén "Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L'unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre altri si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco […]
  • Crypto (Digital Fortress) di DAN BROWNCrypto (Digital Fortress) di DAN BROWN L'NSA possiede un supercomputer in grado di decodificare velocemente qualunque testo cifrato e controllare la posta elettronica di chiunque. Il suo scopo è quello di prevenire eventuali minacce per la sicurezza nazionale, grazie […]
  • DORIAN GRAY è senza veli: se volete leggere qualcosa di diverso ho un classico per voi!DORIAN GRAY è senza veli: se volete leggere qualcosa di diverso ho un classico per voi! Dorian Gray è senza veli! Davanti al suo specchio magico, davanti al suo quadro maledetto, Dorian Gray, eroina di un classico tra i classici, "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde, si presenta nudo come il suo creatore lo ha […]
  • I due TitanicI due Titanic I due Titanic: l'enigma di un disastro voluto e di una truffa colossale. Il vero Titanic non è mai partito!
  • L’altare dell’eden di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi)L’altare dell’eden di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi) L’altare dell’eden è l’ennesimo romanzo capolavoro sfornato da James Rollins, un maestro affermato del genere strappato alla veterinaria, di cui per anni è stato un apprezzato membro. Rollins è in grado di catturare l’attenzione del […]
  • La Dodicesima illuminazione: James Redfield incontra i suoi lettori a MilanoLa Dodicesima illuminazione: James Redfield incontra i suoi lettori a Milano Vi avevamo già preannunciato l'arrivo in Italia di James Redfield L'appuntamento è ormai prossimo e vogliamo cogliere l'occasione per ricordarvelo: Giovedì 12 maggio 2011 - ore 18.30 Teatro Franco Parenti - Sala Acomea Via Pier […]
  • Il grido degli HalidonIl grido degli Halidon Tina ci racconta uno dei capolavori di Robert Ludlum: Il Grido degli Halidon! Scopri insieme a noi cosa si cela tra le pagine di questo libro!
  • La biblioteca dei morti! (Glenn Cooper )La biblioteca dei morti! (Glenn Cooper ) Tutto è già stato scritto... ma il destino di ogni uomo è un segreto sepolto nel silenzio!

3 Commenti su “Ninja (The Ninja)”

  • Bafan 16 Giugno, 2009, 14:30

    Davvero interessante..
    Uno dei miei autori preferiti, (Stephen king) ama giocare spesso su questo tema dell’IO diviso.. ricordo romanzi incredibili come “La metà oscura” (da non perdere assolutamente)
    ovviamente nel tuo libro emerge la ricerca zen e spirituale di un controllo dell’io
    Devo dire che non conosco assolutamente l’autore, ma lo scopo di questa rubrica è proprio questo.. allargare le nostre conoscenze scambiandoci le perle che abbiamo raccolto nel mare!
    Eric Van Lustbader.. sei nel mio mirino! 😉

  • Tina 16 Giugno, 2009, 21:04

    Grazie per aver messo apposto il mio testo 🙂
    Conosco la lettura di Stephen King, l’avevo letto parecchi suoi libri ma non “La metà oscura” 😳 me la segno per il futuro 😀

Trackbacks

  1. Ninja (The Ninja)

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: