Hop hop somarello- P. Barabani (Festival Sanremo 1981)

Giorni di Festival di Sanremo questi, e la nostra macchina del tempo ci riporta indietro al 1981, fino a ritrovarci in groppa ad un somarello.
Erano gli anni in cui, per uno strano sortilegio, le canzoni vincitrici venivano dimenticate in fretta e quelle eliminate scalavano le classifiche.
La nostra memoria però ci porta a quei motivetti leggeri e orecchiabili che ti entravano in testa al primo ascolto.
Erano quelle canzoni che canticchiavi e ti accompagnavano per alcuni mesi prima di lasciare il posto alle solite hit estive.
Questa era una di quelle e, risentirla adesso dopo 25 anni, sembra perfino più bella.
Che sia la nostalgia… (canaglia)?

hophopsomarello



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 276 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

  • Maledetta Primavera (Loretta Goggi – Sanremo 1981)Maledetta Primavera (Loretta Goggi – Sanremo 1981) "Che fretta c'era! Maledetta Primavera" cantava nel lontano 1981, in quel di SanRemo (31esima edizione), la bellissima et bravissima Loretta Goggi, una delle più splendide voci della musica leggera italiana! "Che imbroglio se..", […]
  • The WHO- Pinball Wizard (live in Woodstock)The WHO- Pinball Wizard (live in Woodstock) "Come si può non amare una band che non può guardare un monolite senza pisciarci sopra?" Dall’inno epocale "My Generation" a "Tommy" prima vera opera rock nella storia della musica, fino al festival di Woodstock, gli eccentrici londinesi […]
  • Si chiama Zorro – Sigla “Stasera niente di nuovo” (1981)Si chiama Zorro – Sigla “Stasera niente di nuovo” (1981) Sigla della trasmissione di Raiuno "Stasera niente di nuovo" (1981): "SI CHIAMA ZORRO" (Continenza - Vianello - Serio). Canta Sandra Mondaini, nei panni del mitico SBIRULINO, mentre in video Raimondo Vianello interpreta la figura del mitico Zorro!
  • SUD SOUND SYSTEM- Orizzonti Reggae, rock, rap, house... dal Salento per oltrepassare confini e orizzonti! Questi ragazzi hanno abbattuto il muro: la musica è una, qualsiasi sia il genere!
  • In memoria di Clive Burr: Children of the Damned (Iron Maiden) Scopriamo solo ora, con qualche giorno di ritardo della scomparsa di un grande artista, Clive Burn, quarto, ma ufficialmente il primo, batterista degli Iron Maiden, storico gruppo inglese di heavy metal. Burr era affetto da sclerosi […]
  • Addio a Nicola Arigliano- 20 KM al giorno! Se ne è andato a 87 anni il cantautore pugliese Nicola Arigliano, negli anni '60 fu uno dei migliori interpreti Jazz italiani!
  • Come Gangnam Style, meglio di Gangnam Style!Come Gangnam Style, meglio di Gangnam Style! Alla fine lo abbiamo scovato noi di Bafan.it! E' lui! E' l'erede del rapper coreano PSY di "Gangnam Style", e il brano è tutto da ascoltare... ma anche no!
  • Spandau Ballet- To Cut a Long Story ShortSpandau Ballet- To Cut a Long Story Short Prima che le varie "True", "Gold" e "Trough the barricade" li rendesse popolari, gli Spandau Ballet erano intrisi di sonorità dark-elettroniche, uno dei sound che segnarono quei favolosi anni '80.

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004