I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!



Se il petrolio è l’oro nero, nutrimento per le nostre macchine ed è una delle più importanti fonti di energia, allora il latte si può definire come l’oro bianco

Il latte è un nutrimento fondamentale nelle prime fasi della nostra vita, per poi diventare, tranne rari casi, uno degli alimenti abitudinari della nostra quotidianità, direttamente ed indirettamente! (non immaginerete mai in quante pietanze e alimenti è presente!)

Possiamo dunque affermare che il latte è la fonte della nostra vita, e se è fresco è ancora meglio

Perché parlo di latte?

Perché, navigando per il web , mi sono imbattuta in una fresca notizia (link non più attivo, sigh!), che poi fresca non è

Qualcosa che davvero non immaginavo minimamente potesse essere e che mi ha lasciata perplessa, dubbiosa e profondamente rattristata!

Vediamo di cosa parlava questo fantomatico sito di consumatori..

Come ben sapete, ogni confezione di latte ha una precisa scadenza la cui data è facilmente visibile dai consumatori!

..ma è sempre il latte fresco quello che compriamo?

Secondo l’autore dell’articolo il latte scaduto, rimasto invenduto, viene mandato di nuovo al produttore che per legge può effettuare di nuovo il processo di pastorizzazione a 190 gradi e rimetterlo sul mercato!

Avete capito bene!

Il latte scaduto verrebbe “ribollito” e re-imbustato!

… ma non solo una volta!

Questo processo sarebbe essere effettuato, a termini di legge, sino a 5 volte

Non lo sapevate, eh?

Nemmeno io a dire il vero!

Il produttore, continua l’articolo sul sito, è obbligato a indicare quante volte ha effettuato il processo, e in effetti lo indica, ma a modo suo; Mica deve metterlo per forza in bella vista!

E del resto chi si è mai accorto che il latte che sta bevendo è scaduto e ribollito chissà quante volte?

L’articolo in questione ci svela il segreto: la dicitura sarebbe nascosta sotto il tetrabrick ed è composta da piccoli numerini da 1 a 5

Vediamo insieme come leggere ed interpretare questi numeri

La sequenza che troverete è come dicevamo la sequenza di numeri da 1 a 5: 12345

Volete dunque sapere quante volte è stato ri-bollito il latte che avete tra le mani?

Facile! Il numero che manca indica esattamente (fermo restando l’onestà del dichiarante ) quante volte è scaduto e poi ribollito il latte

Se sul vostro tetrabrik c’è ad esempio una sequenza di numeri “1 2 3 5”, significa che è scaduto e ribollito 4 volte, perchè 4 è il numero mancante!

Se la notizia è vera avremmo capito perchè si chiama ORO BIANCO!

Le aziende (non produttrici, ma che confezionano il prodotto ) si arricchiscono, riciclando il latte scaduto!

L’attenzione delle aziende è però tutta per il crollo dei consumi di latte e del conseguente calo di entrate

Un articolo apparso su Repubblica.it ci parla di un radicale cambiamento nelle abitudini alimentare degli Italiani

Beviamo sempre meno latte fresco al punto tale da essere scivolati agli ultimi posti nella classifica europea dei consumatori di questa preziosa bevanda

Facciamo sempre meno colazione a casa e scegliamo di riempire la dispensa con latte a lunga conservazione più che con quello fresco

A mio avviso il problema non è tanto nei gusti, se ci piace di più il latte di lunga durata o quello fresco, ma sul suo prezzo!

Un litro di latte fresco pastorizzato Alta Qualità in bottiglia di plastica da un litro costa in media 1,50/1,60 euro, mentre un cartone di latte a lunga conservazione UHT varia da 50 centesimi a 1 euro in meno

Con la crisi e la carenza occupazionale che aleggia nelle nostre città la gente è portata a scegliere i prodotti a misura di portafoglio.

..ma i produttori non credono sia tutto colpa della crisi!

Per loro, e non solo loro, la colpa delle scarse vendite di latte fresco risiede nelle etichette a loro dire “complesse per un consumatore che non sia esperto in materia di nutrizione, magari frettoloso, che non disdegna il risparmio e che nello scaffale del supermercato si trova a dover scegliere tra cinque-sette o più tipologie di uno stesso prodotto” dicono quelli di Altroconsumo

Per loro l’etichetta deve “essere quella che mette il consumatore nella condizione di scegliere consapevolmente…. sarebbe bello fare quello che chiede di più la gente: informare in modo chiaro, semplice e trasparente

Già, informateci meglio ed in modo più trasparente!

Ma la nostra storia non finisce qui…

Curiosa e diffidente come sono, nonostante pensassi e pensi che il sito dove ho letto la notizia sia un sito serio, ho fatto una ricerca tramite internet, scoprendo che tutta la storia del latte ribollito è solo una bugia…uno dei tanti articoli di terrorismo mediatico, fatti con il solo scopo di spaventare la gente (solo la parte del latte ribollito)

Allora ho deciso di aspettare a pubblicare questo mio post (ma non lo volevo correggere) e di vedere cosa sarebbe successo, cercando al contempo di scoprire ulteriori verità

Dopo un paio di giorni la mia ansia è finita perché sullo stesso sito dove ho trovato la notizia, si sono rimangiati tutto , pubblicando una smentita ed una nuova spiegazione

La legge prevede che il trattamento di pastorizzazione possa venire applicato solo sul latte crudo e quindi una sola volta (confermata da un professore associato di tecnologia lattiero casearia al Distam di Milano)

Un’altra “bufala” del testo allarmistico, cioè, l’indicazione del trattamento del latte scaduto a 190 gradi

«Il latte non potrebbe in nessun caso essere trattato con un calore così violento, perché diventerebbe marrone. E questo è un altro indice dell’assurdità del comunicato» dice il professore

In realtà, il trattamento di pastorizzazione del latte è molto più blando.

L’applicazione avviene ad una temperatura di 72 gradi centigradi per 15 secondi, con un ulteriore trattamento di sterilizzazione, ottenuto sottoponendo il latte a un calore a 145 gradi per pochi secondi

I famosi numeretti controversi dall’1 al 5 in realtà servono per la rintracciabilità del materiale di imballaggio e non hanno niente a che vedere con l’alimento confezionato, spiegano in Tetrapak (link non più valido).

Allora come devo concludere questo post?

A parte le chiacchiere su ciò che è vero e che ciò che non lo è, io compro regolarmente il latte della stessa marca produttore, ma capita altrettanto regolarmente di non trovare la stessa qualità, con l’impressione a volte di bere acqua biancha più che latte scremato

Se poi vogliamo approfondire ancora un po la questione del latte ribollito, forse potemmo scoprire che non è del tutto falsa, almeno non sempre!!!

Potremo scoprire ad esempio che giorni prima i carabinieri hanno sequestrato una tonnellata di prodotti caseari, confezionati utilizzando alimenti scaduti e rilavorati: i prodotti sequestrati erano pronti a essere immessi di nuovo sul mercato.

Se giriamo ancora un po’ sulle cronache troveremo tanti altri casi simili a questo, come ad esempio la storia del latte blu

Credo che non ci sia altro da aggiungere…. o forse ancora solo una cosa … una domanda:

Dove finirà tutto questo latte scaduto che ritorna alle aziende?

Lo butteranno veramente?

Lo aggiungono al cibo destinato agli animali?

Sono proprio curiosa di sapere…ma di questo scriverò un’altra volta

Non vi dirò di prestare maggiore attenzione nella scelta del prodotto,perché nessuno ha gli occhi di Superman per vedere cosa c’è dentro una bottiglia o tetrapak

L’unico consiglio che posso darvi è di segnalare eventuali anomalie negli alimenti, perchè solo così possiamo aiutare chi è preposto ad indagare e scovare i furbetti dell’economia, quegli imprenditori che in nome del denaro svendono la nostra sicurezza e diritto alla salute!

Buona colazione gente

Articoli correlati

  • Latte, esercizio e freghiamo l’INPS!!!29 Luglio 2009 Latte, esercizio e freghiamo l’INPS!!! Latte e attività fisica sono importanti armi per vivere a lungo: news dalla ricerca sui Graffi di Bafan!
  • L’oro della terra12 Novembre 2012 L’oro della terra “Se per tempo rivolterai la terra con l’aratro, essa ti darà per tempo tutto l’oro che rinserra!” (Proverbio cinese)  
  • L’unico tiranno che accetto17 Novembre 2014 L’unico tiranno che accetto "L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me!" (Lo ha detto "Mahatma Ghandi")
  • Cibo per il Cuore25 Agosto 2010 Cibo per il Cuore " Senza il latte nessun bambino potrà essere nutrito, senza l'amore il cuore non sarà mai esaltato! " ( Detto Orientale )
  • Ricomincia la scuola: carta igienica, Gelmini e la scuola di partito di ADRO (Bs)13 Settembre 2010 Ricomincia la scuola: carta igienica, Gelmini e la scuola di partito di ADRO (Bs) E' ricominciata la scuola! In molte regioni italiane si sono aperte oggi le porte delle scuole Milioni di studenti si sono riversati nelle aule, ansiosi di ammirare cosa resta della […]
  • Operazione Trasparenza: Un occasione!16 Agosto 2009 Operazione Trasparenza: Un occasione! Operazione trasparenza.. un occasione da non perdere per fare il punto sugli sperperi statali!
  • L’Elisir di lunga vita Esiste!27 Settembre 2009 L’Elisir di lunga vita Esiste! Dall'ottantaquattrenne guru della botanica, Guglielmi Liberoso, un invito alla scoperta dell'elisir di lunga vita nascosto nei nostri giardini! Una lezione di vita dall'ispiratore del […]
  • Se ti scappa in volo,con RYANAIR puoi farla nel sacchetto27 Febbraio 2009 Se ti scappa in volo,con RYANAIR puoi farla nel sacchetto Vi scappa urgentemente di andare in bagno? Sapete che i bagni sono a pagamento? Non avete spiccioli? Arrangiatevi.. su RYANAIR adesso si paga per andare in bagno.. altrimenti la fate […]

1 Commento

  1. Bafan The original ha detto,

    Ci ero quasi cascato sul latte ribollito, al punto tale che stavo ribollendo io!
    8O :D
    Comunque si.. l’alimentazione è una materia molto calda e sono molti che fanno i furbi a discapito della nostra salute! :bandit:

    Scritto da Novembre 9th, 2010 19:11

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: