I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!

Buoni S-Propositi (by L-ES)

Scritto da 8 - Gennaio - 2010 -


Il mio primo articolo, nel nuovo anno..

Quel nuovo anno, che indica la fine del primo decennio del 2000, il 2010 prende vita in una delle solite mezza notte; si drinka con birre, monte negro, vini rossi, spumanti e chi più ne ha più ne beva.

Ah che pacchia, e no invece no, perché questa non è vita; no signori, la vita è qualcos’altro, la vita è quella frazione di secondi, in cui non necessariamente da lucidi  compiamo delle scelte.

Ci si mette un attimo a pensare al più e al meno, e tac ci si ferma intorno il tempo, ma cosa ci ha condotto..? Cos’è che nel tramestio di tutto ciò che ci è intorno , ci ha così di colpo, lanciati e  indotti in questa direzione..? Cos’è che nella mente ha scatenato questo pensiero..?  E perché dal nulla, in questo momento invece che in un altro, uno stesso vecchio pensiero sorge più frenetico e decisivo.?

Quante volte si è pensato di mutare qualcosa..? E in fine per un motivo o per un altro, li si era scordati, o volutamente accantonati..? Indeterminazione, Ansie, Paure, Incertezze, Sfiducia..?

Ma quel pensiero c’è oggi e si fa spazio, è preciso e diretto, dritto nel cervello.

E d’un tratto gli diamo retta, peso, e decidiamo di dargli un assenso.

Quest’anno farò questo..

Si direbbe un buon proposito, forse, ma è di una diversa categoria; è una scelta è un dovere, si dovrà fare, è vita.

Questo anno inizia, con le mille illusioni di ogni anno..?

No perché conoscendo bene il soggetto che sono, non ho mai creato o avuto illusioni sul futuro, perché puntualmente deluso o smentito;  mai fatti buoni propositi, uno perché non me ne venivano in mente d’interessanti e due perché sapevo che la mia disillusione non mi avrebbe permesso d’impegnarmi a mantenerli e renderli reali.

E invece quest’anno? Ecco che sorge un intuizione.. e sarei anche ben motivato..

Mi chiedo, voi altri, che genere di intenzioni avete per questo 2010..?

Ci sono mille vite e valutazioni differenti per ognuna di esse.

“Boccaccia colpisce ancora
E non ho il diritto di prendere il mio posto
nella razza umana
Boccaccia, Boccaccia
Boccaccia colpisce ancora
E non ho il diritto di prendere il mio posto
nella razza umana “

C’è chi si vuol tenere stretto il posto di lavoro, e chissà , magari ci riuscirà..
C’è chi vuole un matrimonio, felice, e qui  ovazioni a iosa; tra confetti e chicchi di riso lanciati un pò qua e un pò là.
C’è chi vuole ottenere un ottimo riconoscimento negli studi, ci vuole molto impegno, ma ormai i titoli di studio son quasi tutti pezzi di carta inutili; per fortuna non di carne stampata, se no sarebbero le nostre chiappe al vento a farne sfoggio.

C’è chi per la prima o per l’ennesima volta, ci pensa, pensa alla propria morte:
-C’è chi si vuole sparare..
-C’è chi si vuole impiccare..
-C’è chi se ne vuole andare giocando con la sorte..
-C’è chi induce con la provocazione qualcuno ad ammazzarlo ..
-C’è chi si prepara con cura la dose ultima..
-C’è chi si lancia dal piano più alto che le sue gambe gli permettono di raggiungere, magari invece di un palazzo finito , si potrebbe ovviare per un cantiere; e lasciare il mondo osservando il fascino di un qualcosa d’incompiuto come ci si sente da sempre..
-C’è chi ci pensa sempre, ma ha degli scrupoli, non per sé stesso; ma per la reazione della madre o di altri, allora si sopravvive soffrendo, legati alla vita da un sentimento che non abbiamo mai creduto reale ma che esprimiamo ogni giorno verso quel qualcuno, tenuti in vita dall’altruismo..
-C’è qualcuno che pianifica una morte lenta e pulita, per cercare di morire in una posa composta, per non essere trovati in condizioni estetiche deprecabili; e per non dare eccessivo disturbo a chi ripulirà e ricomporrà il suo corpo, una cosa semplice, tagliare le vene e mettere i polsi a scolare in un secchio.
-C’è chi cammina per le strade nella speranza che un auto lo tiri sotto, nella speranza di avere ragione e non torto, in tal modo si spera di poter usufruire dei soldi dell’assicurazione se si sopravvive ( e se si sopravvive ci si augura di non essere ne menomati ne paralizzati, ne dementi o vegetali) se no i soldi se li mangia tutti la sanità pubblica o privata, se  si muore e si ha ragione allora si è contenti che quei soldi vadano alla propria famiglia riuscendo a fare qualcosa di buono almeno nella morte.
-C’è chi sbircia su internet i metodi migliori per suicidarsi in maniera “estetica” e indolore, e si sofferma a leggere un post intitolato “ Dieci modi al dì per suicidarsi” (post esistente e quindi cito testualmente un idea che purtroppo non è mia) , uno in particolare lo diverte e lo incuriosisce; La seconda proposta “Frullato di fragole”:
“Preparatevi un bel frullato di fragole di stagione, tagliandole a pezzetti in una brocca e aggiungendo dello zucchero, un po’ di latte e del gesso. Bevete il tutto sorseggiando molto lentamente: il gesso, solidificandosi, farà il resto.” estasiante , interessante goliardico e a suo modo divertente..
Ma anche un altra proposta cattura la sua attenzione la Sesta proposta chiamata “inoculazioni improprie” per endovena, esistono gli sperimentalisti anche nel suicidio.

C’è chi si è lasciato:
-C’è chi reagisce..
-C’è chi incolpa l’altro..
-C’è chi incolpa sé stesso..
-C’è chi non ce la fa..
-C’è chi accetta un dialogo con chi ora occupa quel posto al fianco del proprio ex..
-C’è chi odia entrambi..
-C’è chi augura al lui o lei di turno di farsi molto male, o magari una bella influenza non una a caso, magari la suina (intestinale possibilmente); e mentre immagina la scena se la ghigna come una pasqua sotto natale, con il telecomando in mano e davanti “la vita secondo Jim” proiettata nello schermo, tenendo a lato un bel vassoio pieno di cibi maialosi e sulle ginocchia un nuovo taccuino alla Bridget Jones, intenti a trascrivere ogni singolo pensiero bello o brutto sul nuovo anno.

E giù ad elencarli uno per uno.. i cosiddetti buoni propositi,

Che poi di buono cosa hanno..? L’intenzione..?  Eh eh eh eh.. No cari miei, perché se fosse buona, aumenterebbe la percentuale di quelli che vanno in porto e sono perseguiti fedelmente fino alla fine..

E invece..?

E invece no, e qui potremmo dire che sono buoni quanto la metà dei regali che ci vengono messi sotto l’albero, già i regali; belli eh..? sempre ciò che si è voluto o desiderato..Ceeeerto ma quando mai..?

Il babbo tirchio dal braccino corto (e non per costituzione), o così pigro e bonzuto, da non aver voglia di sellare le proprie renne; e che renne ragazzi!! Sono innovative vanno a benzina e hanno lo specchietto retrovisore; che poi povero vecchiarello ultracentenario che fatica girare l’angolo per comprare un regalo almeno che fosse uno soltanto ma azzeccato, e invece no, ho il sospetto che stare all’addiaccio tutto l’anno vicino ai semafori a suonare jingells bell non gli faccia mettere da parte abbastanza per far felici i bambini o adulti che dir si voglia.

E a ben pensarci, ma perché continuiamo a scrivergli..? porello, basta riempirlo di oneri e doveri che non abbiamo diritto di pretendere, facciamo noi un regalo a lui, un bel cane San Bernardo con un bel fiasco al collo, un paio di guanti e di calze calde senza buchi ne rattoppi; un nuovo tergicristallo nuovo da baci, così che possa guadagnarsi il pane quotidiano con meno fatiche.

Questo è natale, l’altruismo disinteressato, ma son sempre belle parole, proprio come i buoni propositi; ho scritto una volta a babbo natale, non mi ha portato nemmeno un regalo di quelli scritti e ha avuto anche il coraggio di bersi il latte e mangiarsi i biscotti, sto scroccone.

Buoni propositi , per il nuovo anno..

Essere più disponibili..
Essere più comprensivi..
Essere…

Avere dei buoni propositi seri e credibili, bisogna riuscire a crederci per primi, per lo meno.

L-Es

Articoli correlati

  • Fine Anno: evitate di fare buoni propositi30 Dicembre 2009 Fine Anno: evitate di fare buoni propositi Il cambio di anno è alle soglie! Tra poche ore si butteranno calendari e altarini del 2009 e si sostituiranno, a suon di tappi di spumante, con quelli del 2010, e come è d'uopo in […]
  • Preghiera di fine anno!27 Dicembre 2008 Preghiera di fine anno! Un antica preghiera Sioux trovata su Youtube è l'occasione giusta per fare il punto sul passato e ripartire con slancio verso un nuovo anno!
  • L’unico tiranno che accetto17 Novembre 2014 L’unico tiranno che accetto "L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me!" (Lo ha detto "Mahatma Ghandi")
  • Lucio Dalla – L’Anno Che Verrà (1978)30 Dicembre 2009 Lucio Dalla – L’Anno Che Verrà (1978)  Dal lontano 1978 ci giunge questa splendida poesia in musica sull'ANNO CHE VERRA',  scritta ed interpretata da quel grande cantautore che è LUCIO DALLA! Come sarà il nuovo […]
  • Come pagarsi il matrimonio con FACEBOOK10 Marzo 2009 Come pagarsi il matrimonio con FACEBOOK Una coppia di futuri sposini canadesi , in procinto di sposarsi e con pochi soldi, ha pensato di coinvolgere FACEBOOK per reperire liquidità e pare con ottimi risultati!
  • Lettera da Pilato!10 Aprile 2009 Lettera da Pilato! Ciao Gesù! Forse ti ricordi di me.. Sono Pilato, quello che capisce le tue parole, la terra che accoglie il tuo seme, ma che ha il cuore chiuso e troppo debole per poterle […]
  • Festa della donna: uniti contro la violenza7 Marzo 2009 Festa della donna: uniti contro la violenza Festa della donna! Una ricorrenza utile per ricordare a tutti che un mondo migliore è fatto gente che si rispetta al di la di ogni religione, sesso, colore della pelle e reddito!
  • Un salto avanti nel tempo: Ora legale!28 Marzo 2009 Un salto avanti nel tempo: Ora legale! Questa notte, mentre dormirai tranquillamente, un omino trasparente ti ruberà un ora di vita! Questo accadrà solo tecnicamente, perchè in realtà non è un furto, ma un prestito! Quell'ora […]

6 Commenti

  1. Bafan The original ha detto,

    Ciao L-Es,
    Benvenuta tra noi!
    Le tue parole sono forti, ma ovviamente non tutti vediamo il cielo dello stesso colore ed è bello confrontarsi!
    ;-( =]

    Scritto da Gennaio 8th, 2010 23:05

  2. L-Es ha detto,

    Grazie.. E’ la prima volta che mi dicono che le mie parole sono forti.. 8O

    Dai iniziamo il nuovo anno, con una nuova sferzata di pessimismo.. :whistle:

    L’Es :bandit:

    Scritto da Gennaio 8th, 2010 23:38

  3. manolo ha detto,

    Ottimismo e pessimismo, vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto… xD
    Io a volte non sò se ridere o piangere. Nell’ incertezza preferisco… ridere :D

    Scritto da Gennaio 9th, 2010 00:29

  4. L-Es ha detto,

    Se il riso abbonda :lol: , potremo eliminare la fame nel mondo ;-( .. e saremo eroi.. :bandit:

    Questo si che è un obbiettivo.. ah ah ah :evil:

    L-Es :bandit:

    Scritto da Gennaio 9th, 2010 00:32

  5. zorro ha detto,

    Eroi? Qualcuno ha parlato di eroi?
    Eccomi! :bandit:

    Scritto da Gennaio 10th, 2010 02:12

  6. Bafan The original ha detto,

    Ci mancava Zorro..
    dopo catwoman! ;-(
    :lol: :p

    Scritto da Gennaio 10th, 2010 12:54

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: