I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!

Laghi al polo Sud: The lost world

Scritto da 29 - Agosto - 2009 -


antartideLa notizia di oggi riguarda la nostra preistoria, un mondo perduto di milioni di anni fa!

Un satellite ha individuato diversi laghi sepolti da oltre un milione di anni!

Dove si trovano?

Sono in Antartide e ad avvistarli è stato un satellite della NASA, ICESat, (Ice, Cloud,and land Elevation Satellite)

ICESat is the benchmark Earth Observing System mission for measuring ice sheet mass balance, cloud and aerosol heights, as well as land topography and vegetation characteristics.

The ICESat mission will provide multi-year elevation data needed to determine ice sheet mass balance as well as cloud property information, especially for stratospheric clouds common over polar areas.

It will also provide topography and vegetation data around the globe, in addition to the polar-specific coverage over the Greenland and Antarctic ice sheets (dal Home page di ICESat)

icesat_view

Capito tutto?

Durante la sua normale perlustrazione, ha scoperto ben 124 laghi sotto i ghiacci del Polo Sud

Non un lago, non due laghi, ma ben 124 laghi che formano un sistema dinamico e vivo!

Sotto i ghiacci del polo si celano mondi che probabilmente sono li sotto da milioni di anni, senza nessun contatto con l’esterno!

Questi laghi sono ormai mondi a se stanti, che nel corso dei millenni hanno sviluppato ambienti del tutto indipendenti dall’esterno, luoghi da fantascienza nei quali si sono probabilmente conservate forme di vita semi-aliene, provenienti da un lontano passato

The lost world, il mondo perduto è qui vicino a noi,  sotto una coltre di ghiaccio che man mano si assottiglia!

Torneranno alla luce?

Si riunirà la vita preistorica a quella del futuro?

Quali forme di vita si sono sviluppate in quell’ambiente particolare, privo di luce solare, di aria e con temperature molto basse?

“Questa scoperta emozionante di grandi laghi e canali, con uno scambio di acqua sotto la superficie della calotta glaciale ha modificato radicalmente la nostra visione di quello che sta accadendo alla base dello strato di ghiaccio e come si muove il ghiaccio in questo ambiente”, ha detto Bindschadler, Capo scienziato del Laboratorio per Hydrospheric e Scienze della Biosfera della NASA’s Goddard Space Flight Center, Greenbelt, nel Maryland, e co-autore di uno studio correlato pubblicato il 16 febbraio della rivista Science

Il complesso di laghi e canali  sfocia nell’oceano, dove ovviamente va a influenmzare tutto il ciclo del pianeta, considerando che il 90% dei ghiacci e il 70%dell’acqua dolce del mondo si trova o proviene dall’antartide

Questo sistema laghi/canali  è in eterna mutazione, con laghi che si prosciugano e/o aumentano di dimensioni

Questo ci porta a fare un passo indietro nel considerare l’eventualità di vita preistorica evolutasi sotto la superficie dei ghiacci artici, ma la speranza è sempre l’ultima a morire, sopratutto se sostenuta da una fervente fantasia!

Come scrivono sul sito di ICESat, ad occhio la superficie dello strato di ghiaccio è molto fredda e stabile, ma la base dei ghiacciai è calda, consentendo la formazione di acqua liquida, acqua che funge da riempimento “del sistema di tubi” , ma anche come  flusso lubrificante per il ghiaccio sovrastante

I corsi d’acqua agiscono come veicolo per l’acqua, permettendogli di circolare e di influenzare il movimento del ghiaccio, un fattore che determina la crescita o il degrado dello stesso

Insomma.. c’è chi si preoccupa di come si muovono i ghiacciai al Polo Sud e chi invece di cosa ci possa essere dentro quei laghi preistorici!

The lost world .. tutto ancora da esplorare!

Qui pianeta terra.. a voi spazio.. per oggi è tutto!

icesat

La zona degli approfondimenti:

La Notizia ANSA

La Notizia Originale

ICESAT Home Page

Icesat su Wikipedia

Antartide

Categoria: Ecologia, Scienza

Articoli correlati

  • Satellite a caccia di CO2.. si ma nell’oceano!24 Febbraio 2009 Satellite a caccia di CO2.. si ma nell’oceano! Orbiting Carbon Observatory doveva essere il primo satellite lanciato dalla NASA con l'intento di misurare il co2 e capire come e dove il pianeta Terra lo smaltisce Causa piccolo problema […]
  • Aspettando l’acqua dalla Luna!24 Settembre 2009 Aspettando l’acqua dalla Luna! C'era la luna nel pozzo, tanti anni fa, e la gente si perdeva in sogni e desideri, ma un giorno l'uomo con il camice la tirò fuori dal pozzo e la ricollocò nel posto che gli spettava, nel […]
  • Ci siamo ancora tutti?2 Marzo 2009 Ci siamo ancora tutti? Un asteroidi di 40 chilometri di diametro ha sfiorato oggi la Terra! E' l'ora di tirare i conti di chi c'è o non c'è.. non si sa mai! Bafan.. presente!
  • La tartaruga al polo nord!10 Febbraio 2009 La tartaruga al polo nord! Un ritrovamento di un fossile di tartaruga di acqua dolce nell'estremo nord del canada, oltre che evidenziare la differenza climatica di quella zone 90 milioni di anni fa ci induce a […]
  • Copriamo i Ghiacciai?10 Giugno 2009 Copriamo i Ghiacciai? In Germania ne sanno una più del sole... Se hanno un problema non sprecano molto tempo in inutili battibecchi;  i nostri amici tedeschi non sono come noi che ne parliamo per anni e poi […]
  • Il buco nell’ozono si chiude: ma è un bene? Viaggio tra diversi punti di vista!10 Maggio 2010 Il buco nell’ozono si chiude: ma è un bene? Viaggio tra diversi punti di vista! La scoperta, effettuata nell'ormai lontano 1985 dal britannico Jonathan Shanklin, fece gridare il mondo al disastro ecologico, costringendo addirittura i grandi del mondo, cosa quanto […]
  • Il Mediterraneo crescerà mentre il Mar Morto muore!4 Marzo 2009 Il Mediterraneo crescerà mentre il Mar Morto muore! Notizie per un clima che cambia! Alcuni studi prospettano un aumento di livello per il mar Mediterraneo fino a 61 cm a causa dell'effetto serra! Altri studi ci dicono che ilMar Morto si […]
  • L’Italia Atomica: presto 4 centrali25 Febbraio 2009 L’Italia Atomica: presto 4 centrali L'Italia,nonostante il referendum abrogativo, ritorna al nucleare con 4 nuove centrali prodotte dalla Francia sul nostro territorio! Vediamo quali possibili siti avranno la fortuna di ospitarle!

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: