I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!



scorie“L’energia Nucleare ha un futuro solo in Italia, per il resto del mondo è il passato!”
Sono parole del premio Nobel CARLO RUBBIA
Secondo C. Rubbia il nucleare ha problemi come scorie, investimenti enormi, l’attesa di ’15 anni prima del primo ritorno’
Non possiamo che essere d’accordo con lui in virtù di un filo logico che parte da investimenti realizzativi molto onerosi e consistenti, passando per lo smaltimento di scorie,che a tutt’oggi non ha validi rimedi!

L’Uranio e le sue scorie; vediamole un po:

Scorie da estrazione: i residui dell’estrazione contengono diversi nuclei radioattivi emettitori alfa come il Radio (quello dei Curie, uno degli elementi più radioattivi conosciuti). La lavorazione dell’Uranio da UO2 a U3O8 a UF6 dà luogo, come ogni processo industriale a materiali di scarto che possono essere contaminati con Uranio
Inoltre si tenga presente che l’Uranio non è una sorgente rinnovabile; è presente sul nostro pianeta in quantità finita e si stima possa durare sino al 2060 prima che il suo prezzo schizzi alle stelle in virtù della scrsità!)

Scorie di arricchimento: l’Uranio deve essere arricchito (si deve cioè aumentare la % dell’isotopo fissile di massa 235 fino al 3-7%), la scoria corrispondente è il famigerato Uranio Impoverito, cioè Uranio 238 (non fissile) con lo 0,3% circa di Uranio 235
E’ un isotopo debolmente radioattivo che per la sua elevata densità viene usato per fare barre di stabilizzazione per gli aerei, oppure proiettili anticarro
Quando si dice “debolmente” radioattivo, si intende che non è particolarmente pericoloso maneggiare barre di questo materiale; tuttavia esso diventa pericoloso se viene respirato o ingerito sotto forma di polveri sottili, come quelle che si formano dopo un’esplosione. In questo modo l’ Uranio Impoverito usato dagli americani in Kossovo nel 1999 ha già causato la morte per leucemia o linfoma di Hodgkin di 40 militari italiani, mentre altri 250 risultano ammalati. (ritorneremo sull’argomento, per ora potete anche leggere più sotto …).

Scorie di fissione (back end). Sono le scorie più pericolose, in quanto contengono isotopi altamente radioattivi e a tempo di dimezzamento piuttosto lungo (anche centinaia o migliaia di anni). Alcuni di questi si possono fissare all’interno del corpo umano, come lo Stronzio 90 (ossa, perché simile al Calcio) o gli isotopi radioattivi dello Iodio (tiroide).

Per questo motivo occorre immagazzinare le scorie di fissione in luoghi sicuri (cioè a prova di terremoto, scoperta accidentale o azione terroristica) per un periodo di tempo pari ad un’era geologica! I costi per il trattamento delle scorie sono quindi altissimi e vi sono pochissimi luoghi sulla terra che si possono considerare “sicuri”

Il nucleare non è il nostro futuro,semmai può essere la nostra rovina!

Fonte
Informazioni ulteriori

Categoria: Ecologia, News, Politica, Scienza

Articoli correlati

  • L’Italia Atomica: presto 4 centrali25 Febbraio 2009 L’Italia Atomica: presto 4 centrali L'Italia,nonostante il referendum abrogativo, ritorna al nucleare con 4 nuove centrali prodotte dalla Francia sul nostro territorio! Vediamo quali possibili siti avranno la fortuna di ospitarle!
  • Centrali energetiche casalinghe: L’idea che fa tremare i potenti10 Settembre 2009 Centrali energetiche casalinghe: L’idea che fa tremare i potenti Un nuovo modo di produrre energia elettrica arriva da una partnership tra la Volkswagen e Lichtblick! Produrla in casa e rivenderla all'azienda elettrica! E si fa a meno di nuove centrali nucleari!
  • Il vino provoca il cancro10 Aprile 2009 Il vino provoca il cancro Sopratutto quello francese..aggiungo io! Si, perchè a scoprire questa nuova importante castroneria scientifica è stata un EQUIPE d'oltralpe! "Il vino contiene alcool, ed e' quindi […]
  • Allacciare le cinture!2 Gennaio 2009 Allacciare le cinture! Allacciate le cinture! La Bafan Air Express sta per iniziare il viaggio verso il 2009! Tutti a bordo e leggete bene le avvertenze!
  • Copriamo i Ghiacciai?10 Giugno 2009 Copriamo i Ghiacciai? In Germania ne sanno una più del sole... Se hanno un problema non sprecano molto tempo in inutili battibecchi;  i nostri amici tedeschi non sono come noi che ne parliamo per anni e poi […]
  • Himalaya: non si sciolgono i ghiacciai, le bugie si!24 Gennaio 2010 Himalaya: non si sciolgono i ghiacciai, le bugie si! L'Himalaya non rimarrà senza ghiacci per il 2035: IPC ammette di aver truccato i dati!
  • Tassa Verde alle Maldive: Salverà il mondo?17 Settembre 2009 Tassa Verde alle Maldive: Salverà il mondo? Una tassa verde per salvare le Maldive dalle acque, e per comprare una patria sulla terraferma in caso di innalzamento dei livelli del mare! Questi i progetti faraonici previsti dal piano […]
  • Metti un giorno il mondo a testa in giù!1 Aprile 2009 Metti un giorno il mondo a testa in giù! Cosa accadrebbe se all'improvviso il mondo finisse a testa in giù? Sembra solo un modo di dire, eppure non lo è, perchè geologicamente è già successo! Certo!, resta prima da definire […]

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: