I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!



FRANCE NUCLEARMururoa (Moruroa) è uno degli atolli che formano l’arcipelago Tuamotu della Polinesia francese ed è situato nell’Oceano pacifico, esattamente agli antipodi della Mecca.. cosi recita WIKIPEDIA

Un posto fantastico.. un atollo in mezzo all’oceano.. un isola .. coralli.. spiaggia .. natura!

Cosa avrà fatto di male per salire la ribalta della cronaca?

Essere un “possedimento” di una delle poche nazioni COLONIALISTE rimaste.. la FRANCIA!

Dov’è la Francia? .. .. cos’è la Francia?

Un piccolo buco in Europa con diversi abitanti, distanti milioni di chilometri da quell’atollo!

Forse è per questa lontananza che negli anni tra il 1966 ed il 1996 viene scelto dai Francesi come sito per esperimenti nucleari

Leggiamo da WIKIPEDIA.. .”Il lento sprofondamento del vulcano, al ritmo di un millimetro all’anno, ha permesso la graduale crescita dei coralli nella zona di acque poco profonde, mentre la cima emersa del vulcano veniva erosa. All’interno del vulcano, furono prodotte 138 esplosioni nucleari ad una profondità di circa 500 metri ed è stato calcolato che ogni esplosione ha creato una sfera di roccia fratturata da 200 a 500 metri di diametro, a seconda dell’energia della bomba; la potenza accumulata dal 1975 a Mururoa corrisponde a 200 bombe del tipo di Hiroshima.”

Capite? .. Un vulcano e dentro 200 bombe di Hiroshima!

SE N’è PARLATO ALL’EPOCA..SE N’è PARLATO IN SEGUITO.. SE NE PARLA ANCORA!

Chi ha dato alla Francia il diritto di giocare con il mondo intero?

Dove credete finiscano le radiazioni?
Guardate la foto annessa all’articolo.. è vera e proviene davvero da mururoa.. dove ricadranno i fumi..le radiazioni.. il veleno francese..in mare, nell’aria,nel mondo!
E la gente muore e morì!

Dopo anni finalmente la Francia fa un passo avanti e si dichiara disposta a risarcire le vittime.. si le vittime, perchè non soddisfatti osarono anche usare delle persone come TEST viventi!

E’ notizia di ieri che il governo francese risarcirà le vittime dei passati test nucleari e ha per questo già stanziato un fondo di 10 milioni di euro

da TgCom leggiamo che : “La Francia ha a lungo rifiutato di riconoscere ufficialmente un legame tra i suoi esperimenti, terminati nel 1996, e i disturbi fisici di centinaia di militari e civili coinvolti nei test, condotti nei deserti dell’Algeria e nella Polinesia francese, in particolare sull’atollo Mururoa”

Il ministro della difesa, Herve Morin, in una intervista al quotidiano Le Figaro ha dichiarato: “I governi francesi hanno creduto per molto tempo che aprire la porta ai risarcimenti avrebbe costituito una minaccia per i significativi sforzi compiuti dalla Francia per avere un deterrente nucleare credibile, ma è giunto il momento per il Paese di essere onesto con se stesso”

I test furono condotti in Algeria dal 1960 al 1966 e nella Polinesia francese e nell’Oceano Pacifico tra il 1966 al 1996, per un totale di 210 esperimenti.
“Circa 150mila tra civili e militari sono teoricamente ammalate”, ha spiegato il ministro della Difesa.

150.000 persone ammalate.. circa … come fossero broccoletti!

Questi però sono i civili/militari colpiti direttamente dalla follia atomica francese, ma in vero, quante sono state le vittime indirette della contaminazione?

Quali ripercussioni può avere un susseguirsi di 200 esplosioni in un vulcano spento?

Quanti terremoti sulla crosta terrestre si possono imputare alla follia Francese?

Non può dirlo nessuno… vero?

O non vuole dirlo nessuno!?

Accogliamo con calore il primo passo avanti verso l’ammissione di un problema, da parte della Grandeur francese!
E’ già qualcosa.. anche se è facile tirare le bombe e poi dopo anni dire..forse mi spiace!

Il cruccio è che questa voglia di atomica sta contagiando anche il nostro ex-illuminato paese!

Vi lascio con un altra visione di quell’atollo.. atomico!

mururoa-beach

Categoria: Scienza

Articoli correlati

  • Cancro: Nuove speranze dalla scienza12 Novembre 2009 Cancro: Nuove speranze dalla scienza L'occhio di Bafan ha colto per voi 2 fiori nel deserto della cura contro il cancro, un deserto per niente morto, ma fatto di ricerca e nuovi traguardi e obiettivi! La speranza è la forza […]
  • Il vino provoca il cancro10 Aprile 2009 Il vino provoca il cancro Sopratutto quello francese..aggiungo io! Si, perchè a scoprire questa nuova importante castroneria scientifica è stata un EQUIPE d'oltralpe! "Il vino contiene alcool, ed e' quindi […]
  • Menu contro il cancro:migliaia di vite salvate!19 Febbraio 2009 Menu contro il cancro:migliaia di vite salvate! L'Istituto nazionale francese del cancro (INCa) dopo uno studio ha redatto e consegnato un menu che potrebbe salvare migliaia di vite umane! Mangiare frutta o verdura, zero alcol, […]
  • Indiani sulla Luna e Donatori di sperma!15 Novembre 2008 Indiani sulla Luna e Donatori di sperma! In Francia non si trovano donatori di sperma mentre l'India entra nella storia mandando ad allunare un modulo spaziale!
  • Noci contro Tumori: quando il cibo aiuta!23 Aprile 2009 Noci contro Tumori: quando il cibo aiuta! Da secoli le noci sono considerate dalla gente comune un alimento dalle mille virtù! Anche la medicina sono anni che  si occupa di studiarne le caratteristiche organolettiche e le […]
  • Brevettare le cure è lucrare sul dolore!4 Dicembre 2008 Brevettare le cure è lucrare sul dolore! Le scoperte scientifiche ed i brevetti aiutano la ricerca o servono a lucrare sulle sofferenze delle gente? Se lo chiede il relatore,ma la risposta è in bilico sulla bilancia della ragione!
  • Latte, esercizio e freghiamo l’INPS!!!29 Luglio 2009 Latte, esercizio e freghiamo l’INPS!!! Latte e attività fisica sono importanti armi per vivere a lungo: news dalla ricerca sui Graffi di Bafan!
  • Non avevano scampo!4 Giugno 2009 Non avevano scampo! La tempesta perfetta! Hollywood ci ha abituati alla speranza,alla capacità dell'uomo di gettarsi oltre la natura! ..ma si tratta di Hollywood, dove una nave si getta con successo in […]

1 Commento

  1. antonello ha detto,

    purtroppo l’uomo nell’evoluzione normale tecnologica arriva al punto di implosione che è poi sintesi delle religioni maggiori nel mondo in particolare cristiana,……. apocalisse….ma Dio dice se già si è commesso un errore qualche millennio fa……..non si può ricadere nello stesso errore…è stupido e non è umano……ma se si ricade nell’errore allora aveva ragione aistein……io ho già comprato da poco tempo la fionda….e spero sia così altrimenti prevarrà ancora per mille anni una civiltà come si vede di croci e di finte ed illusive felicità che è ancora peggio……antonello64 roma.

    Scritto da Giugno 30th, 2011 03:29

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: