I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!



paolo-mariOgni anno partono le selezioni per la prossima edizione della casa del Grande Fratello, ormai un appuntamento irrinunciabile al pari di San Remo o Fantastico!
Primo tra i reality show, fa della selezione di elementi variegati e capaci di sollevare il torpore televisivo la sua forza!
Se in quella casa più o meno blindata non accadesse nulla di interessante l’audience, vera pietra di comparazione dei palinsesti televisivi, segnerebbe un marcato segno meno!
Il gioco e quindi tutto li, nelle selezioni più o meno vere!
Dubitiamo che la tournée in giro per l’Italia serva davvero a reperire materiale umano, visto che la maggior parte dei concorrenti risulta poi avere precedenti televisivi o  nel mondo dello spettacolo in generale!
Crediamo invece nel valore degli psicologi e talent scout che compongono il pool di gente atta a selezionare il gruppo che dovrà accendere le ire, le attenzioni, del pubblico e dei media!
Il normale non paga ed il vero compito del pool è scovare il matto vero tra i mille finti che si propongono!
Nella nona edizione (2008/2009) ci sono riusciti alla grande andando oltre le più rosee previsioni.. hanno scovato dei veri matti !!!

Dalla tipa violenta che minaccia con il coltello i coinquilini (ma quante ce ne sono in Italia di figure simili nei nostri condomini? Una per palazzo direi!!!), che si inalbera perdendo il controllo per ogni obiezione nei suoi confronti, al matto che vuole farla in giro per casa (la cacca) e poi si spoglia nudo davanti alle ragazze urlando come un forsennato!

Gay e nani abbondano nei discorsi purulenti di questa gente che si vanta di essere amica dei froci, ma di preferirli estinti, sino narrazione delle mode dei suoi amici,tra cui quella di noleggiare “nani” da portare  al guinzaglio alle feste trendy!

Il tutto spalmato su un cast di perfetti ignoranti, nel senso che ignorano le basi della conoscenza pubblica, avendo a monte una cultura prossima allo zero!
(ovviamente senza generalizzare troppo, anche perchè entrano nuovi inquilini ogni 1/4 di ora!!! :sick: )

Un cast emotivo quest’anno: si piange e si litiga gratis e si finisce a letto ad annusare le mutande dello stallone di turno!

Uno spaccato d’Italia?
Piuttosto una scelta sapiente di ingredienti!

Ribadiamo che molta di questa gente non finge quando da di matto: è il caso dell’idraulico mantovano, Paolo Mari

Mari è stato squalificato dal grande fratello dopo essersi messo a girare nudo per casa, previa denudazione nella stanza delle ragazze, inveendo contro i compagni e promettendo che avrebbe fatto i suoi bisogni corporali ovunque gli fosse passato di testa (letto, giardino etc.), a seguito di una discussione dai risvolti banali!

Paolo Mari è incappato in un nuovo “incidente” , nel mondo reale questa stavolta, che lo ha portato direttamente all’ospedale di Pieve di Coriano
A scriverlo è il quotidiano la Gazzetta di Mantova che racconta l’accaduto:

Mari si era recato a Castelnuovo in provincia di Modena per fare visita alla sua ex compagna e alla figlia avuta da lei. Voleva vedere la bambina. Ma la donna a quanto pare era di opinione diversa”

“Stando alla ricostruzione effettuata dai carabinieri sembrerebbe che la donna, dopo i fatti accaduti all’interno del Gf abbia preferito evitare l’incontro con la bambina per non metterla a disagio
Da qui la sua reazione
Lui avrebbe dato in escandescenze, minacciando di commettere gesti inconsulti e pericolosi, ha alzato la voce, ha gridato, perdendo il controllo

A quel punto la la donna ha chiamato i carabinieri che, prima hanno cercato di calmare Mari e poi lo hanno accompagnato in caserma Considerato l’evidente stato di agitazione dell’uomo è stata chiesta ed ottenuta l’autorizzazione per un trattamento sanitario obbligatorio (Tso)
Mari è stato quindi prelevato e accompagnato all’ospedale di Pieve di Coriano dov’è stato sottoposto ad un trattamento terapeutico”

Fonte

Il suo stato di agitazione all’interno della casa, come anche i suoi discorsi nei giorni precedenti, non lasciavano presagire nient’altro che uno stato di profonda “distrazione” interiore, culminata fortunatamente con niente di grave,ma poteva non essere cosi!
I Mari in giro sono troppi purtroppo e le cronache ne sono piene!
Gente apparentemente normale, leggermente sopra le righe, ma con uno stato confusionale, ed una follia latente!
Gente che cammina sul filo di lama tra la normalità accettata e il baratro della ragione!

Che forse il pool di selezionatori si sia spinto un po troppo oltre quest’anno?

Per ora hanno vinto.. l’audience è loro!

Magari per l’anno prossimo si potrebbe pensare ad un caso di violenza interno alla casa.. ma poi c’è il rischio concreto che la baracca crolli, seppellendo i burattini!

Un in bocca al lupo allora per le prossime selezione! :bandit: :ninja:

Categoria: Televisione

Articoli correlati

  • Cosa avete nella testa? Quando il cervello va in ferie!21 Gennaio 2009 Cosa avete nella testa? Quando il cervello va in ferie! Due atroci storie al limite della follia: un infermiera che falsifica per noia i risultati su analisi che avevano riscontrato dei tumori, causando ritardi gravi sulla scoperta del male e 4 […]
  • Chi ha ragione e chi no: E’ proprio la ragione quella che manca!13 Gennaio 2009 Chi ha ragione e chi no: E’ proprio la ragione quella che manca! Un video musicale, tra i più cliccati del momento su YOUTUBE, racconta la guerra nella striscia di Gaza in maniera cruda e toccante! Contiene immagini forti e toccanti!.. ma la guerra […]
  • Grande Fratello: e siamo a 9!16 Gennaio 2009 Grande Fratello: e siamo a 9! E' partito il Grande Fratello 9 con il suo carico di polemiche, fashion, provocazioni e un mondo televisivo che ormai ha trasformato la spazzatura in evento, l'evento in mito, ed il mito.. […]
  • Digitale Terrestre: Guardate che non scherzavano!14 Febbraio 2009 Digitale Terrestre: Guardate che non scherzavano! Primi switch-off delle trasmissioni in analogico attesi per la notte di domenica 15 febbraio 2009 In alcune regioni verranno spente definitivamente le trasmissioni analogiche di RAIDUE e […]
  • Povia vince Sanremo 200923 Febbraio 2009 Povia vince Sanremo 2009 Il festival di Sanremo 2009 si chiude con la vittoria di POVIA, davanti a due signore della musica italiana: Patty Pravo (61) e Iva Zanicchi (69) ... Bafan c'era!!
  • Moderni Gladiatori: questo non è sport.. si chiama merd!6 Settembre 2010 Moderni Gladiatori: questo non è sport.. si chiama merd! GLADIATORI nelle mani dei magnaccia dei potenti! L'ennesimo delitto si è consumato oggi 5 settembre 2010, quando un giovane di 19 anni è morto nell'indifferenza totale!
  • Aveva un gatto nero…23 Gennaio 2009 Aveva un gatto nero… E' stata condannata a 3 anni e 4 mesi Vincenza Pastorelli, l'ex bimba prodigio che vinse nel 1969 lo Zecchino d'Oro con il brano "Volevo un gatto nero" L'accusa parla di sfruttamento […]
  • Operazione Bafan.. quando la realtà supera la fantasia!!19 Novembre 2011 Operazione Bafan.. quando la realtà supera la fantasia!! Capita a vole, capita a tutti, di ritrovarsi a leggere il proprio nome tra le news o in giro per il web; succede! Si chiama OMONIMIA o meglio, "omonimia nell'onomastica" ed è un fenomeno […]

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: