I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!



malattiaUna notizia mi ha fatto riflettere.. ma servono a questo le notizie!, a far riflettere
Ovvio però che se si riflette troppo si perde il filo,ci si spaventa, e si finisce preda di ossessioni e di paure verso l’ignoto!
I giornalisti sanno bene questo.. ecco perché calcano la mano sempre sullo stesso tasto!
Stupro? trovamene un paio subito che vedi che ti combino!
Incidenti del sabato sera? Trovami un paio di incidenti che ti creo il mostro che gira ubriaco nel buio!
Si porta la gente a riflettere per un certo tempo sulla stessa cosa e si creano i famosi “CASI”:
Il “CASO” ENGLARO, il caso “STRANIERO”,il caso “ROMANIA”, il “CASO” Stragi del Sabato sera..
Si creano correnti di pensiero, improvvise come uragani e forti uguali, che poi abili politicanti assetati di fama colgono al volo per piazzare leggi di dubbio gusto che portano il loro nome!
ENGLARO… In questi lunghi anni di agonia, con una vita spezzata, con una famiglia rovinata dal dolore e dal dover accudire un corpo esanime.. nessuno si è minimamente interessato, nessuno prete o politico o giornalista ha alzato il culo per dare una mano, per alleviare il peso che gravava sulle spalle di quella famiglia (con nessuno non voglio dire che erano completamenti soli.. ho visto anche io la suora piangere in tv!!!! :ninja: )

Adesso tutti li con la bocca piena!, adesso tutti decisi a “DECIDERE!!!”

E poi ci sono gli odiosi stupri.. che ci sono e ci saranno.. con o senza RUMENI!
La violenza esiste e va combattuta, ma non è giusto creare DEMONI, creare classi di male, perché sono solo stupidaggini!
Queste onde emotive sono state subito cavalcate,dopo che ne erano scesi i giornalisti, dai politici che hanno pensato bene di usarle per sfoderare i loro intenti mal nascosti!
Mi riferisco all’attuale discussione sul decreto legge sulla sicurezza!
Il mondo è in crisi!
Il mondo ha fame e la fame è davvero un demone che ti spinge lontano!
L’Italia da paese di emigranti (e lo siamo ancora purtroppo!) si è vista trasformata in paese ponte verso quell’OCCIDENTE che tanto amava sollazzarsi, definendosi come il paradiso terrestre del mondo!
Il capitalismo.. che parola beota!
Lo si sfoggiava in mille modi ed in mille fogge!
Perché adesso vi spaventa il povero alla vostra porta?
Avevate mica detto in giro di essere ricchi?
Dategli un po del vostro pane!
Ha fame!
Adesso volete dirmi che non siete più benestanti?
Ma ormai lo straniero è in casa ed ha mille colori.. non potete nemmeno dividerli per colore di pelle, o per religione, o nazionalità!
Vengano da tutte le parti del mondo!
Parlano lingue diverse dalle vostre ed i loro DEI hanno altri nomi!
Hanno usanze diverse
Vestono altri Dolce & Gabbana ed usano profumi che voi non capite!
..ma sono qui!
Non basta dire: “ADESSO ANDATEVENE!”
Non più ormai.. certamente la sicurezza deve essere garantita!
Questa gente deve capire che esiste UNA LEGGE e che va rispettata!
Questa gente deve capire che può pregare il suo DIO e che ognuno può pregare il suo senza che si debba per forza dichiarare una guerra santa!
Questa gente DEVE ESSERE CURATA!
Per il loro bene, ma anche per quello di tutti noi!
Nel nuovo e futuro pacchetto di leggi sulla “SICUREZZA” c’è ne una davvero odiosa e assurda che obbligherà i medici a denunciare i malati senza permesso di soggiorno!
Giusto o non giusto… si deve precisare che un dottore ha l’obbligo della cura verso il malato, che sia ricco che sia povero, che sia bello o che sia brutto, che sia bianco,giallo o “abbronzato” (come direbbe il nostro attuale primo ministro!)
Creare queste leggi porta i clandestini ad allontanarsi dalla sanità e qui il problema non è solo loro!
Questa gente porta dai loro paesi malattie nuove o già debellate.. non possiamo pensare che SIANO SOLO CAVOLI LORO!
Vivono con noi, tra di noi, accanto a noi!
La loro salute è la salute di tutta una nazione oltre che un principio di carità!
La norma sulla possibilità’ per i medici di denunciare gli irregolari, è inaccettabile per qualsiasi persona civile e democratica’
E non produrrà’ benefici

Sono d’accordo con DEDALUS .. (leggi qui)

Controlliamo, Legalizziamo,Aiutiamo .. il povero che ha fame non resterà per molto lontano dalla tua porta!
Ricorda che non vivi su un pianeta deserto ed anche se metti la testa sotto la sabbia, prima o poi passerà qualcuno a darti un calcio nel culo!

Articoli correlati

  • Facebook rassicura: Fidatevi di noi!18 Febbraio 2009 Facebook rassicura: Fidatevi di noi! Dopo le polemiche seguite alla modifica del regolamento riguardo le condizioni d'uso di FACEBOOK che concederebbero ai gestori della piattaforma 'una licenza a vita e mondiale' su tutti i […]
  • Noci contro Tumori: quando il cibo aiuta!23 Aprile 2009 Noci contro Tumori: quando il cibo aiuta! Da secoli le noci sono considerate dalla gente comune un alimento dalle mille virtù! Anche la medicina sono anni che  si occupa di studiarne le caratteristiche organolettiche e le […]
  • Attenti: I dati sul web sono incancellabili14 Marzo 2009 Attenti: I dati sul web sono incancellabili Il garante per la Privacy avverte: attenzione ai dati che immette nel flusso della rete.non sono cancellabili Il dito è puntato su un uso/abuso scorretto della rete con chiari riferimenti […]
  • FACEBOOK: Marcia indietro su licenza a vita19 Febbraio 2009 FACEBOOK: Marcia indietro su licenza a vita Mark Zuckerberg, fondatore e ad di FACEBOOK, dopo le polemiche degli scorsi giorni sulle modifiche da lui apportate al regolamento del social network, annuncia che sono state ritirate le […]
  • Facebook ed i diritti espopriati16 Febbraio 2009 Facebook ed i diritti espopriati Facebook cambia le regole del gioco in modo silente! I dati degli utenti sono di proprietà del social network anche qualora decidano di cancellarsi, rimuovendo l'account! Facebook può […]
  • Carne Rossa.. la morte si avvicina!26 Marzo 2009 Carne Rossa.. la morte si avvicina! SI!,forse avete ragione voi! Il titolo è al quanto esagerato, ma come diceva sempre mia nonna.. ai miei tempi non c'era molta carne e "se" si mangiava, era giusto in un giorno di festa, […]
  • Giornata contro la censura sul web12 Marzo 2009 Giornata contro la censura sul web Giornata della lotta alla censura del web! L'associazione Reporters Sans Frontiers (Reporter Senza Frontiere) presenta un documento in cui illustra i paesi dove internet è censurato e […]
  • Farmaco cancella ricordi: come ti evito il trauma16 Febbraio 2009 Farmaco cancella ricordi: come ti evito il trauma Un team di scienziati olandesi ha scoperto un effetto di un principio attivo tutt'ora usato in medicina e che impedirebbe la scrittura definitiva dei ricordi presenti nella memoria […]

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: