I Graffi … lo sapevate che?

Si chiama VITA questo ingranaggio!

Facebook rassicura: Fidatevi di noi!

Scritto da 18 - Febbraio - 2009 -


zuckerbergDopo le mille polemiche sulla silenziosa e grave modifica al regolamento di FACEBOOK che di fatto mette i dati degli utenti, in qualunque parte del mondo essi vivano, nelle mani dei gestori della piattaforma, VITA NATURAL DURANTE, ma anche oltre, ecco giungere alcune rassicurazione direttamente dalla bocca del fondatore,tal Zuckerberg:
“‘…la licenza non significa che Facebook puo’ fare una serie tv sulla vostra vita: se uno disdice l’abbonamento documenti e mail scompaiono dalla sua pagina, ma non quelli che ha inviato ai suoi amici..”
E ci mancherebbe altro.. però nelle sue parole c’è qualcosa di strano.. parla di serie tv!!!
Effettivamente girano voci sull’intenzione/progetto di realizzare un “qualcosa” che riguardi facebook; che sia una serie tv, un film o un reality non è dato da sapere, ma il progetto esiste come anche l’intenzione!
Che siano queste modifiche in qualche modo correlate a questo progetto televisivo/cinematografico?
Che sia un modo preventivo per salvarsi da possibili future denunce o richieste di denaro?
Con questi nuovi parametri i proprietari possono gestire a loro piacimento tutto ciò che gli utenti hanno caricato (dati, immagini, video, audio) sul social network!

Abbiamo tutti ceduto i diritti di autore sulle nostre vite?

Fosse vero, sarebbe da aggiungere.. GRATIS!!

Zuckerberg ha risposto agli utenti con parole come FIDUCIA in NOI e con scuse del tipo, i vostri dati serviranno e rimarranno solo sulle bacheche dei vostri amici..ma in effetti io personalmente non ho mai mangiato insieme a lui e non so su che basi si possa costruire questa “FIDUCIA!” :whistle: :p

Se vogliamo tirare fuori il pelo dall’uovo aggiungerei che la fiducia si costruisce su trasparenza e comunicazione: e il Facebook non mi pare abbia usato queste due qualità (è intervenuta per rassicurare solo dopo le mille polemiche, ma di fatti le modifiche sono state apportate senza grande “TRASPARENZA” e con zero “COMUNICAZIONE”)

Come navigatore assiduo e amministratore di un dominio web con banner pubblicitari, ho già messo la mia vita ed i miei dati in pasto alla rete in tutte le sue forme!
Google sa tutto di me e cosi anche le varie Microsoft e registri di domini web, non ultimo il mio provider!
Tutto questo però l’ho fatto consciamente sapendo a cosa andavo in contro, cosa non credo sia da tutti sulla piattaforma sociale per antonomasia!
Mettiamo anche sul fuoco che molte applicazioni per lo svago degli utenti sono solo il pretesto per accedere ai dati degli stessi e che attività ludiche tipo WORLD WAR o Guerra di bande per citarne alcune, spingono gli utenti a dare accesso ai loro profili ad altre persone TOTALMENTE” sconosciute con tutti i rischi del caso!

Siamo nelle mani di Zuckerberg..
Per finire cinematograficamente oserei dire:

“Sai qual’è’ la differenza tra ‘FACEBOOK’ e una Ferrari? Che la Ferrari non se la fanno tutti”.

(Liberamente tratta ed adattata dal Film “What women want” Nick Marshal (M.Gibson))

8O :lol:

Categoria: Internet, Sicurezza

Articoli correlati

  • FACEBOOK: Marcia indietro su licenza a vita19 Febbraio 2009 FACEBOOK: Marcia indietro su licenza a vita Mark Zuckerberg, fondatore e ad di FACEBOOK, dopo le polemiche degli scorsi giorni sulle modifiche da lui apportate al regolamento del social network, annuncia che sono state ritirate le […]
  • Attenti: I dati sul web sono incancellabili14 Marzo 2009 Attenti: I dati sul web sono incancellabili Il garante per la Privacy avverte: attenzione ai dati che immette nel flusso della rete.non sono cancellabili Il dito è puntato su un uso/abuso scorretto della rete con chiari riferimenti […]
  • Facebook ed i diritti espopriati16 Febbraio 2009 Facebook ed i diritti espopriati Facebook cambia le regole del gioco in modo silente! I dati degli utenti sono di proprietà del social network anche qualora decidano di cancellarsi, rimuovendo l'account! Facebook può […]
  • Giornata contro la censura sul web12 Marzo 2009 Giornata contro la censura sul web Giornata della lotta alla censura del web! L'associazione Reporters Sans Frontiers (Reporter Senza Frontiere) presenta un documento in cui illustra i paesi dove internet è censurato e […]
  • Facebook: intenzione di battere cassa!27 Marzo 2009 Facebook: intenzione di battere cassa! Da tempo si rincorrono sul web voci riguardanti la volontà vera o presunta di FACEBOOK di creare applicazioni o servizi a pagamento! Ormai le dimensioni di questa comunità mondiale ha […]
  • Overdose da SocialNetwork: da gruppi mafiosi a foto dei pazienti su Facebook9 Gennaio 2009 Overdose da SocialNetwork: da gruppi mafiosi a foto dei pazienti su Facebook Effetti da eccesso di uso di social network o spaccati di vita riportati nella piazza virtuale del web! Da youtube i pirla si spostano su piattaforme come Facebook dando vita a varie […]
  • Facebook e comp. verso il fallimento!3 Gennaio 2009 Facebook e comp. verso il fallimento! I social Network, spinti da megalomania, hanno dato troppo spazio web gratuito agli utenti;spazio che costa loro centinaia di milioni di euro che non rientrano dalla pubblicità e che li […]
  • Facebook: usa il tuo PC per aiutare la ricerca5 Agosto 2009 Facebook: usa il tuo PC per aiutare la ricerca Su Facebook sbarca un applicazione davvero utile: permette di sfruttare le potenzialità inutilizzate dei vari computer collegati incanalandola verso un progetto la cui scelta è a cura […]

E adesso non startene li impalato! Scrivi un commento.


Quello che pensi, nel male e nel bene ci interessa!

Devi essere registrato per lasciare un commento.

The BafanGroup






FREE SITE

NO ADWARE

NO SPAM

La liberta' di parola e di opinione non ha un prezzo convertibile in denaro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: