Ecco il cigno killer: Dove? .. ma in Inghilterra, NO?!!

Avevamo già trattato tempo fa l’argomento su queste pagine virtuali!

I cigni anglosassoni sono pericolosi!

Oltre al fatto che i cigni Inglesi sono tutti proprietà della regina, e forse per questo spaventano maggiormente le folle, resta il fatto che ultimamente, forse complice l’inquinamento, stanno dando mostra di se in maniera molto negativa!

Dopo aver terrorizzato, nel precedente episodio, innocui canoisti, ora si sono macchiati addirittura del più vile dei reati: “il  cignicidio!”

A riportare la notizia, con tanto di immagini a corollario dell’impresa, è l’illustre SUN, che ci racconta le infami vicende di questo  killer dei laghetti!

A voler essere obbiettivi, bisogna tenere presente che lo scopo  ultimo delle sue imprese è solo quello di difendere il territorio, un laghetto vicino al castello di Pembroke (Gran Bretagna), dai diretti rivali

Quello che crea “perturbografie” nei cittadini della zona sono i mezzi usati per adempiere a questa importante e naturale missione, affidatagli addirittura da madre natura in persona!

Il cigno, ribattezzato Hannibal, convince i suoi simili ad abbandonare il luogo usando un antica tecnica ninja!

– Si avvicina tranquillamente, come niente fosse

– Li ferisce a colpi di becco

– Li tiene fermi con le sue ali e li tiene sott’acqua fino ad annegarli

Credete che sia finita qui?!

Hannibal è anche vanitoso e sadico!

Dopo aver ucciso i propri rivali  va a prendere le compagne degli stessi e relativa  prole e li porta a vedere i corpi delle sue vittime

Grazie a questo metodo sono periti circa 15 cigni nel piccolo laghetto vicino al Castello di Pembroke

“E’ un cigno orribile, non ho mai visto un animale così aggressivo. Alla gente non piace per niente”

Ovviamente al cigno importa poco quello che la gente pensa di lui, d’altronde non ha mai osato giudicare quello che fanno a quelle povere faraone ripiene, senza parlare dei poveri maiali!

Daltronde, pensa lui, sarà tutta colpa dell’inquinamento!!

E l’Inghilterra intanto si interroga sulla crisi d’identità dei cigni reali!



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 37 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004