Crypto (Digital Fortress) di DAN BROWN

La NSA, ovvvero National Security Agency, possiede un supercomputer, denominato “TRANSLTR“, ideato per contrastare le minacce alla sicurezza nazionale provenienti da Internet.

Questo computer può decodificare velocemente qualunque testo cifrato e controllare la posta elettronica di chiunque.

Il suo scopo è quello di prevenire eventuali minacce per la sicurezza nazionale, grazie all’intercettazione delle comunicazioni in rete, permettendo di sventare attentati e ogni possibile tipo di crimine.

Pochissime persone sono a conoscenza della sua esistenza e tra queste, il matematico Ensei Tankado, ex dipendente dell’NSA e handicappato dalla nascita per gli effetti del disastro atomico di Hiroshima.

Nonostante egli riconosca l’utilità di impedire il ripetersi di  catastrofi simili a quella che anni prima aveva rovinato la sua vita e quella del suo popolo, e le cui conseguenze erano ben visibili sulla sua pelle, il pericolo che il computer rappresenta per la privacy dei cittadini, e quindi per la loro libertà, gli pare maggiore dei benefici.

Il supercomputer, nelle mani infette del potere, si è trasformato in una sorta di nuovo Grande Fratello, usato non solo per far del bene, ma anche per spiare e controllare qualsiasi persona, anche senza motivazioni legate alla sicurezza.

Ensei Tankado ha deciso di fermarli e per farlo ha creato un potente software, “Fortezza Digitale” (Digital fortress), in grado di neutralizzarlo, ed  ha deciso di metterlo a disposizione di chiunque, caricandolo in rete.

La soluzione è però potenzialmente peggiore della malattia da curare; se il supercomputer, ideato per il benessere della popolazione si è rivelato uno strumento pericoloso nelle mani del potere, Fortezza Digitale rischia di scatenare l’anarchia, permettendo libertà d’azione a criminali e spie di ogni genere.

L’NSA è in stato d’allerta! Il suo supercomputer è bloccato da ore dal software di Ensei Tankado.

Susan Fletcher, responsabile della divisione di crittologia, viene convocata d’urgenza nell’ufficio del comandante Strathmore e messa al corrente del potenziale pericolo che grava sul loro supercomputer; parte così la corsa contro il tempo per trovare la chiave di sblocco del software ed al contempo impedirne la messa in rete!

Qualcuno però è a conoscenza dell’accaduto e cerca in tutti i modi di metterle i bastoni tra le ruote.

Susan capirà presto che ha un nemico e che questo nemico si nasconde tra la gente che la circonda; di chi potrà dunque fidarsi? A chi potrà chiedere aiuto?

E’ nello stile narrativo di Dan Brown la corsa contro il tempo, ma a differenza di altri libri, in CRYPTO non troviamo riferimenti storici o codici segreti da decifrare; il tema è strettamente legato all’era informatica in cui stiamo vivendo, fatta di internet, social, di privacy pressoché inesistente e di una libertà perduta in cambio di finta sicurezza.

La storia è molto coinvolgente, la lettura scorrevole e la trama molto tesa; sembra quasi di guardare un film.

Ve lo consiglio caldamente!

 

 Dan Brown

Nato a Exeter, nel sud del New Hampshire, il 22 giugno 1964. Dopo i suoi studi all’Amherst College e la laurea conseguita presso la Phillips Exeter Academy, si trasferisce in California per tentare la carriera di pianista, autore e cantante. Torna però nel New Hampshire nel 1993 e diventa docente universitario di inglese nella sua vecchia scuola, la Phillips Exeter, continuando nel frattempo ad approfondire i suoi studi di storico dell’arte.

I suoi primi tre libri ebbero un riscontro medio, ma il quarto romanzo, Il codice Da Vinci, divenne un bestseller, salendo in cima alla lista dei “New York Times Best Seller” già nella prima settimana di pubblicazione, nel 2003. Con le oltre 80 milioni di copie vendute, il Codice è da considerarsi tra i libri più conosciuti e venduti al mondo. Ha scritto anche Angeli e demoni, Il simbolo perduto, Crypto, La verità del ghiaccio, Inferno e ultimo libro Origin.



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 44 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

  • Il grido degli HalidonIl grido degli Halidon Tina ci racconta uno dei capolavori di Robert Ludlum: Il Grido degli Halidon! Scopri insieme a noi cosa si cela tra le pagine di questo libro!
  • Il simbolo perduto – Dan BrownIl simbolo perduto – Dan Brown Una nuova avventura attende il professore di Robert Langdon; misteri, codici e massoneria si intrecciano in quest'ennesimo capolavoro di Dan Brown.
  • La verità del ghiaccio – Dan BrownLa verità del ghiaccio – Dan Brown La Nasa ha localizzato un meteorite sotto i ghiacci dell'Artico e sembra che contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Sarà tutto vero o solo una manovra a fini politici? La […]
  • Angeli e Demoni Conosciamo "Angeli e Demoni" di Dan Brown, un thriller mozzafiato e dai risvolti scientifico-religiosi
  • Il terzo gemello di Ken FolletIl terzo gemello di Ken Follet In questo romanzo di Ken Follet la biogenetica e la clonazione umana sono al centro dei riflettori. Tina lo ha letto per noi.
  • L’altare dell’eden di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi)L’altare dell’eden di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi) L’altare dell’eden è l’ennesimo romanzo capolavoro sfornato da James Rollins, un maestro affermato del genere strappato alla veterinaria, di cui per anni è stato un apprezzato membro. Rollins è in grado di catturare l’attenzione del […]
  • Stato di Paura – Michael Crichton .. lo abbiamo letto per voi!Stato di Paura – Michael Crichton .. lo abbiamo letto per voi! Difficile, dopo aver letto questo adrenalinico romanzo, tornare a guardare il mondo circostante, la nostra società ed il nostro stesso pianeta Terra con gli occhi di prima Tutto sarà cambiato, mutato, ed il quesito che il libro ci […]
  • La via d’oro di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi)La via d’oro di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi) Cosa accade nella mente del lettore quando, dopo aver finito di leggere un libro, si ritrova a correre in libreria per acquistare un altro volume dello stesso autore? E’ quanto ci è accaduto dopo aver letto "La via d'oro"! James […]

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004