Commento 17a Giornata serie A

COPERTINA DELLA 17a GIORNATA:

La Juventus al termine di una delle sue partite:

Commento:

L’ ultimo commento del 2009 suona come un de frofundis per il campionato in corso, l’anno solare ha relegato: la Juventus al ruolo di … “scomparsa” di lusso, l’ Inter di ammazza-campionato e il Milan di Peter Pan (bello da vedere per tutti, anche per gli avversari)!

Molte le partite rinviate per il maltempo, purtroppo per gli Juventini non quella di Torino!

Suvvia, cosa potrei commentare se non la crisi della Juve?

Potrei commentare i sorteggi di Coppa che hanno visto le Italiane, poco fortunate, abbinate a squadre di notevole spessore.

I giornali subito hanno messo in risalto la sfortuna delle italiane, dimenticando la benevolenza dell’urna “mondiale” pochi giorni prima, con l’Italia che, diciamolo chiaramente, avrebbe pescato meglio solo se gli fossero capitate nel girone, chessò, la Città del Vaticano o la Nazionale cantanti!

Inter e Milan volevano evitare le squadre inglesi come le squadre inglesi volevano evitare le italiane e da questo punto di vista è stato accontentato il solo Ancelotti che sperava di non incontrare una squadra italiana, infatti dovrà incontrare l’Inter!

Si potrebbe commentare l’ennesimo esonero, quello di Marino dell’Udinese, il decimo allenatore, un bel 50% sui venti che avevano iniziato la stagione.

A differenza che all’estero qui si cambia allenatore con spiccate doti di fantasia. Abbiamo visto allenatori esonerati dopo il 1° turno, altri a poche giornate dalla fine o ancora in diretta TV a fine partita, questa volta il povero Marino è stato esonerato dopo NON aver giocato la partita (rinviata per neve)!

L’ ultima ora ha visto l’accasarsi di Mancini al Manchester City, con la promessa di ripetere i successi fatti con l’Inter, sono già partite le prime intercettazioni di British Telecom!

Ma la notizia del giorno, anzi della settimana, ma che dico, del mese, è il naufragio Juve.

Ormai ne parla anche Famiglia Cristiana, volete che non se ne parli su BAFAN.IT?

Che Ferrara sia totalmente in bambola, ne ho avuto la conferma domenica in due episodi:


1- dopo aver pareggiato, ha lasciato scoperto il centrocampo e sguarnita la difesa che, attualmente, prenderebbe gol pure dal secondo anello!
2– ha fatto quello che un allenatore non dovrebbe mai fare cioè togliere un giocatore dopo 30 minuti.


Ha dato in pasto ai tifosi il povero Felipe Pero che già  fischiavano ad ogni possesso di palla.


Non mi sembra che Tiago o Amauri abbiano fatto meglio, in ogni caso era più saggio aspettare 10 minuti e cambiarlo nell’intervallo!


Ormai i giornali addossano la colpa di tutto persino a Lippi, che proprio oggi nega il suo ritorno a Torino, reo di essere l’ideatore di questa Juve anche se sarebbe più giusto dire il sabotatore, visti i risultati!


In realtà l’equivoco sembrerebbe nato dalla telefonata fatta da Blanc a Lippi per essere consigliato sulla scelta dell’allenatore.

Lippi avrebbe consigliato Ferrara ma, dopo accurate ricerche, Blanc lo avrebbe richiamato per precisargli che Giuliano Ferrara non è un allenatore ma un giornalista!

Fatto questo decisivo per la sua scelta di non entrare di nuovo nella Juve!

Oggi c’è stato la riunione del CDA della juve per discutere il ritorno di Bettega, di altro non penso abbiano parlato vista la loro competenza calcistica!


Ennesime perle di un pirla, le dichiarazioni ex-novo di (fico) Secco: “con l’Ajax giocheremo come se fossimo in Champions”, l’ultima cosa che serve alla juve sono altri 4 gol sul groppone!


Poi, in coro con “Di Caprio” Ferrara, conferma che non si abbandona la nave che affonda. I tifosi come regalo di Natale stanno pensando di regalargli il DVD di “Titanic”!


Non mi stupirei se un cambio allenatore fosse alle porte, se non altro per continuare l’ormai avviato “progetto” Blanc, dopo aver cambiato Deschamp a due giornate dalla fine e aver fatto altrettanto con Ranieri, l’unica cosa che può salvare Ferrara è il fatto che di giornate alla fine ne mancano una ventina!


Se possiamo suggerire una soluzione alquanto suggestiva, la nostra scelta cadrebbe sull’allenatore del Bordeaux, quel Laurent Blanc che ci ha battuti in Champions.

Non sappiamo i risultati che potrà ottenere ma, abbinato al Presidente, formerebbe il binomio “Blanc de Blanc” (vedi foto), che ci farebbe scordare le sconfitte a suon di ciucche alcoliche!


Pure i giocatori ci si mettono a rendere carico l’ambiente, sembrerebbe che Felipe Pero accusi Ferrara di impiegarlo in un ruolo non adatto a lui.

Confermiamo il suo parere, la sua giusta posizione sarebbe in panchina.


Gelosie tra i giocatori, Diego, da buon brasiliano, non sopporta Trezeguet (origini argentine) e non perde occasione per cercare di impallinare con i suoi tiri la mamma di David presente in curva!


Per finire, il commento di Chiellini sulla Juve “dobbiamo crescere”, ha fatto incazzare Giovinco (che si sa, è più piccolo del naso di Chiellini) e Diego che hanno minacciato di salire su di una gru sul tetto del Comunale e di rimanerci fino a Pasqua… sperem!!!

Gentilissimi web-ascoltatori noi ci risentiremo l’anno prossimo… sempre che… se malauguratamente… caso vuole che… me ne vada in crociera sulla nave sbagliata!

Mi raccomando, in queste feste brindate con “Champagne Blanc de Blanc”

AUGURI!!!!




Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 277 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

2 Commenti su “Commento 17a Giornata serie A”

  • anna 22 dicembre, 2009, 21:53

    😀  ………………….. Sei troppo forte, Manolo!

  • Pierin 23 dicembre, 2009, 0:03

    Forte davverO_O!
    😆
    Anche se sparare sulla Giuve è come sparare sulla croce rossa, è sempre bello farlo!
    😆

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004