Commento 13a Giornata serie A

COPERTINA DELLA 12a GIORNATA:

Il nuovo schema che Ferrara conta di adottare contro l’ Inter:

schema 14-13-12

Commento:

E alla fine stà arrivando il Natale, i centri commerciali si stanno già illuminando e preparando ad accogliere migliaia di persone che affolleranno i negozi, perchè, ci sarà pure la crisi ma, sono pronto a scommetterci, molti tifosi migreranno da “Media-set calcio” a “Media-World” elettronica e tutto per colpa dell’ Inter!
A dire il vero non è che l’ Inter faccia cose straordinarie ma le avversarie sono ben poca cosa!
In questa 13esima giornata i nerazzurri,contro la Fiorentina, prima rischiano con un palo e un rigore non dato (ma và?), poi risolvono la partita con un rigore a favore (ma ri-và?)!
Poca cosa, dicevamo, gli avversari e questo penalizza l’ Inter in Champions dove si ritrova a giocare contro squadre che il calcio lo sanno giocare. L’ esempio arriva da Barcellona dove la squadra Catalana ridicolizza l’ Inter mai in partita, qualcuno ha chiesto a Sky di avere il rimborso di metà del costo della partita in quanto per televisione si vedeva solo una squadra. Due i sbagli principali in quella partita: il primo lo ha commesso Mourinho non mettendo in campo Balotelli, forse per aver reso nota la sua ammirazione da giovane per il Milan. Il secondo errore lo ha commesso capitan Zanetti prima del fischio d’inizio, se al lancio della monetina avesse scelto palla, almeno l’avrebbero toccata una volta!
Altra partita ad alta tensione è stato il derby di Genova,una sconfitta pesante per la Samp e un occasione persa da Cassano che si è presentato con una fasciatura al braccio (secondo qualcuno avrebbe incontrato il figlio di Lippi nel parcheggio dello stadio), ormai può tranquillamente
confermare la data della nozze, sempre che Lippi non convochi… Carolina!
Vogliamo parlare del Milan? Ci vogliamo pure giocare? Eh sì perchè in questo periodo pure il sottoscritto riuscirebbe a fare la sua porca figura se giocasse con loro, il Diavolo, dopo averla fatta franca col Cagliari sfodera un’ altra “culata” contro il Catania.
Da ieri sera Huntelaar non sarà più “quello che ha fatto un gol in 18 partite”, ma “quello che ne ha fatti 2 in un minuto”, roba da non credere, Inzaghi lo avevano mandato a “c’è posta per te”, Huntelaaar erano pronti a dirgli “NON c’è posto per te” e invece…. sorpassa la Juve! A proposito di Inzaghi, il Milan si dice preoccupato per le dichiarazioni di Blatter che vorrebbe punire con un turno di squalifica i simulatori: Inzaghi, che già gioca poco, sarebbe costretto a cambiare sport!
Vogliamo parlare della Juventus? Come dite? Anche no? Ok, questa settimana non ne parlo….!
Ma come faccio a non parlarne? Potrei  pensare alla malasorte, di tre brasiliani,  possibile
non ce ne sia uno che ne sappia un pò di macumba?
Potrei invece elencare decine di motivi per cui Ferrara dovrebbe tornare a fare lo spot sugli yogurt, fortuna per lui, Ranieri ha smentito un suo ritorno dicendo che ha ancora buoni rapporti con parte dei tifosi ma non ha niente da spartire con la società… sicuro non i trofei, aggiungiamo noi!
Pensiamo invece alle responsabilità/scusanti che potrebbero avere i giocatori, In attacco Amauri ci conferma che i brasiliani se non si chiamano Ronaldo/inho, son più bravi a giocare nella sabbia che sull’ erba (manco cambiasse la superfice come il tennis), ha fatto un gol qualche giornata fà dopo 8 mesi, ha fatto più digiuno lui di gol che Legrottaglie di sesso!
A centrocampo si è appurato che il problema non erano solo i disinvolti disimpegni di Melo, Diego è spaesato, in Germania non amava la tattica, gli schemi, solo correre e giocare, così adesso sembra vaghi senza idee; forse, confuso dagli schemi di Ferrara, si starà chiedendo come fanno a vincere se, tutti gli schemi provati dal Mister, 4-4-2 oppure 4-3-3 o ancora 4-3-2-1, fanno sempre dieci quando gli altri giocano in undici!
Anche in difesa, tolti i nasi che  Chiellini continua a rifarsi, non c’è niente di nuovo se non il fatto che Buffon farebbe meglio, assieme al menisco, operarsi pure alla cataratta!
Anche la società ha le sue colpe ma cosa si può pretendere da certi personaggi, ora si è insediato il nuovo presidente Blanc, pochi risultati al suo attivo, anzi, a pensarci bene, solo passivi: due scudetti in meno, una serie B, campionati regalati a gestori telefonici (o meglio quelli che ascoltano i gestori telefonici)!
Perdonate questa ultima considerazione amici Interisti ma mi viene il dubbio quando sento certe cose, come quella che  certi argomenti di “Wikipedia” non sarebbero modificabili perché: “dei vandali del web potrebbero cercare di manipolarli.”
Per questo motivo certi campi sono modificabili solo ad un dato numero di collaboratori, vuoi vedere, si è chiesto qualcuno, che fra questi ci sono i titoli sanciti dalle sentenze di Calciopoli?
Sembrerebbe proprio di sì ma in fondo, tra le vittorie sul campo e quelle in tribunale, ci sarebbe sempre da discutere. Perchè censurare?
Ahimè, frà una settimana c’è un Match-clou ormai ridotto al lumicino in quanto a interesse, stiamo a vedere le tifoserie cosa combineranno, quella Juventina ha dimostrato maturità abbandonando gli idioti cori razzisti, ora non se la prende solo con i “neri” ma, non facendo distinzioni razziali, se la piglia con tutti i “Bianconeri” al coro “andate a lavorare”. Anche in questo caso, come per i cori contro Balotelli, la società si dissocia dai tifosi, assumere altri 22 giocatori in un momento in cui la proprietà stà pensando di chiudere un paio di stabilimenti non sarebbe visto di buon occhio, specie se dovesse pagare un operaio 4 milioni di € all’ anno per stare in catena di montaggio!
In ogni caso noi di BAFAN.IT stiamo da tempo tenendo sott’ occhio un allenatore che molte società potrebbero desiderare, abbiamo già fatto vedere il filmato ai dirigenti della Juventus, il D.S. Secco ha già pronte le richieste di dimissioni di Ferrara!
IL PALLONARO D’ ORO questa settimana lo diamo al calciatore della Juventus De Ceglie che
anche questa volta è rimasto in panchina, nonostante tutto ha dichiarato “Da Torino non mi muovo”. E fa bene, anche perché il color granata gli potrebbe donare!

Gentili amici vicini e lontani ci rivedremo quì fra una settimana per altre PALLONATE, forse… probabilmente… nel caso… sempre che non ci si veda in un centro commerciale!

Ecco una seduta di allenamento del prossimo allenatore bianconero:

[youtube DMyHPoXSo-o]



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 276 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

4 Commenti su “Commento 13a Giornata serie A”

  • Bafan 1 dicembre, 2009, 14:00

    Mitico come sempre! 😆
    Condivido in toto.. compreso il prossimo allenatore! :mrgreen:

  • miki76 1 dicembre, 2009, 18:38

    Grandissimo Manolo…….!!!!!!!!
    Sul fatto che sky debba rimborsare metà abbonamento hai ragione e ti diro’ di piu’, perchè sky mette sempre il Sig. Bergomi a commentare la Juventus 😡 😡 😡 ????
    E perchè quando commenta l’Inter è sempre spudoratamente di parte 🙄 🙄 🙄 (martedi ha avuto il coraggio di affermare che c’era una reazione dell’Inter….e dove l’ha vista????Stava forse giocando alla playstation con Caressa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ???)????
    Stiamo pensando in parecchi di scrivere una letterina a Sky minacciando di disdire l’abbonamento!!!!!!
    Ciao ciao e continua con i tuoi super commenti…sei grande!!!!! 😉 😉 😉

  • manolo 1 dicembre, 2009, 21:19

    Miki, guarda che aveva ragione Bergomi, nel secondo tempo l’ Inter ha messo in difficoltà il Barcellona, tant’è vero che… non è più riuscita a fare il terzo e il quarto gol! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  • Techno 4 dicembre, 2009, 7:00

    troppo forte!
    tagliente come un rasoio e ironico come una faina in un pollaio! 😆
    Sei un grande cronista sportivo!
    un po di parte, ma grande lo stesso! :mrgreen:

    un po’… 
    di parte!  😆

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004