Commento 12a Giornata serie A

COPERTINA DELLA 12a GIORNATA:

Aperto il primo “Inter  Club amici di Balotelli”: un giovane iscritto!

club

Commento:

Forse sbaglierò, ma comincio a pensare che questo campionato sarà destinato alla noia mortale come è successo negli ultimi anni: la solidità dell’ Inter contro la poca continuità delle altre.
Forse è anche per animare un pò questa monotonia che giornali e tifosi si perdono in polemiche e discussioni che poco hanno a che vedere col calcio giocato.
Prendiamo, ad esempio, la Nazionale: gioca un paio di amichevoli e non si perde occasione diLiipi
discutere le scelte di Mister Lippi. La solita, stancante richiesta di avere Cassano in Nazionale sembra ormai tramontata, il giovane barese ha perfino annunciato che a Giugno convolerà a nozze con l’ ultima delle sue 100 e passa (dice lui) conquiste e, un mese prima,
renderà noto l’elenco dei convocati… ops, pardon, degli invitati, tra cui, c’è da scommeterci, non figurerà Lippi (non farebbe gruppo alla mega festa).
Tiene banco invece la riluttanza di certi nel volere Amauri tra gli Azzurri.
A detta di alcuni, non sarebbe giusto tenere a casa un italiano purosangue per convocare
un brasiliano “accomodato” di passaporto italico.
Potremo pure essere d’accordo, quello che ci fà pensare è che le maggiori critiche rivolte a Lippi, vengano dalle rive nero-azzurre, che di giocatori Italiani non ne vedono l’ombra da un paio d’anni e che ,sembra, stiano pensando di intitolare pure lo stadio a Suarez!
Dal canto suo Amauri non stà attraversando un buon momento ma, tiene a precisare, “Non devo dimostrare niente a nessuno”… no, no, infatti abbiamo visto abbastanza così, grazie!
Pure Materazzi, alla domanda sulla ventilata possibilità di andare al Mondiale, tiene a precisare che è difficile che si avveri in quanto dovrebbe prima giocare con il suo Club, ma Mourinho, l’ha detto appena arrivato, non è un pirla… basta fare due più due!
L’ultima giornata di campionato ha visto il ritorno di Totti, “er Pupone” ne fà 3 (vodafone chiede i danni per pubblicità occulta ad una concorrente), se anche alla Juve, chi rientra dagli infortuni,
dovesse segnare tre gol, sarebbe a quota 60 gol in 12 partite!
Sono passati pochi giorni dal trionfo con la Juve e Zamperini esonera Zenga, incapace di tenere il ritmo dell’Inter, con una squadra costruita per vincere tutto. Almeno una certezza questo campionato riesce a mantenerla negli anni: l’incredibile faccia da caciuffo del Presidente del Palermo con i suoi 28 esoneri in 20 anni!
Milan e Juve cercano di tenere il passo dell’Inter. I primi si divertono a tenere ziosulle spine Zio Fester e il Cavaliere (a un certo punto l’hanno sentito dare del “comunisti” ai giocatori del Cagliari, colpevoli di tirare verso la porta di Dida), tanta sofferenza e media tiri-gol da far invidia al miglior Michael Jordan (4 su 4)!
Se poi vediamo il gioco offerto dalla Juve, non c’è da stare allegri, se il Milan schiera lo schema ad “albero di natale”, la Juve risponde con quello ad “albero di datteri”… i risultati si vedranno frà cento anni!
Comunque in qualche modo siamo riusciti a vincere (me ne frego dell’imparzialità che dovrebbe avere un giornalista,tanto non lo sono. Noi tifiamo Juve… tiè!) contro la decimata Udinese, Tuttosport dichiara che la Juve è a caccia di un terzino ma, i più cattivi, commentano che, se la caccia è aperta, si potrebbe sparare a quelli che ci sono già!
Ma le polemiche sono in agguato, Zeman accusa di non aver mai vinto niente a causa del “sistema” messo in piedi da Moggi, invece di lamentarsi avrebbe dovuto cambiare il “sistema” e
giocarne uno con tredici triple, lo volevo fare pure io ma veniva troppo caro.
Ancora polemiche, l’ Inter accusa il “sistema” (ancora?) di volerlo privare dei giocatori migliori
per la partita contro la Juve, e Moratti si augura che “Spero che le giornate di squalifica non siano due come prevede la regola per questi casi.” Ma come? E lo dice pure?
Hanno fatto 30, perchè non fare 31? Ecco Mourinho chiedere la squalifica del campo per gli insulti a Balotelli, ma se lo fischiano anche i tifosi dell’ Inter!
Comunque l’Inter si rituffa senza paura nella Champions, il capitano Zanetti incita i suoi “Questa Inter non ha paura, è solo un fattore psicologico,in Coppa anche un piccolo particolare fà la differenza”.. se poi quel particolare si chiama “GIOCO” allora ci si spiega molte cose!
Mentre mezza Italia “consigliava” Lippi, Mourinho accusava i giovani di essere viziati e di non avere rispetto per allenatori e compagni, infatti secondo alcune testimonianze, molti anni fà i più giovani portavano addirittura il borsone ai giocatori più anziani (forse il suo Platini non lo ha mai visto) ma è altrettanto vero che anche gli allenatori pensavano solo ad allenare.
Noi di BAFAN.IT, siamo venuti in possesso di un documento-video: un giovane giocatore dell’Inter, in prestito in “Premier League”, dimostra tutto il suo rispetto ai giocatori avversari!

IL GOLLONZO, non abbiamo dubbi lo vince questo baldo giovane!

Noi ci sentiamo alla prossima puntata… a patto… a condizione… sempre che… io giovane rampante, dimostri il mio dovuto rispetto al Direttore!

DOCUMENTO VIDEO

[youtube 9UGGIEBz9HA]



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 277 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

Un Commento su “Commento 12a Giornata serie A”

  • Bafan 23 Novembre, 2009, 22:02

    secondo me voleva dargli una sberla.. e si è contenuto!!!
    :mrgreen:

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: