Calcio: Mondiali Sudafrica 2010!

La stagione calcistica stà volgendo al termine, subito dopo gli incredibile trionfi dell’Inter è partito il calcio mercato, anzi, a dire il vero, ancor prima che i giocatori alzassero la Coppo, Mister Mourinho già limava gli ultimi dettagli del suo contratto con il Real Madrid (zeru più, zeru meno) e indicava i suoi possibili acquisti:
Julio Cesar, Samuel, Lucio, J. Zanetti, Chivu, Cambiasso, Snajder, Stankovic, Eto’o e Milito!
Ma non siamo ancora spaparanzati su di uno sdraio sotto l’ombrellone per dover parlare di calcio-mercato, ora più che mai siamo in clima “Mondiale 2010”, mentre scrivo questo editoriale (con tutto il rispetto parlando) gli azzurri hanno giocato solo la loro prima partita dimostrando in pieno che l’ossatura della squadra è composta dal gruppo juventino che, come nella squadra di club, giocano benino una mezz’ora, non tirano mai in porta e alla prima occasione si beccano il gol.
Mister Lippi comunque può contare su un notevole fondo schiena che alla Juve manca da un bel po di anni (e senza quello non si andrebbe da nessuna parte), ma deve purtroppo fare i conti sulle solite condizioni fisiche precarie di molti dei suoi giocatori!
D’altronde lo ha scelto Lippi di voler portare i suoi vecchietti in Sudafrica anziché ai soggiorni climatici in Romagna, e ora  deve fare i conti con gli acciacchi dovuti alla logorante stagione e all’età non più verde dei 22 scelti;  infatti agli infortuni muscolari di Camoranesi e Pirlo, si è aggiunto il mal di schiena di Gigi Buffon.
Stando alle indiscrezioni dal ritiro azzurro di Centurion, Gattuso non farebbe parte dell’undici titolare a causa dei problemi creatisi con la sua recente incontinenza, mentre Zambrotta in settimana si sottoporrà all’esame della prostata!

-Alcuni giocatori azzurri nel tempo libero in ritiro-

Noie azzurre a parte, non c’è dubbio che sono due cose attirano le attenzioni  di giocatori, giornalisti e tifosi:
1- il Cucujanji…no, il Bungin Jumping,… no,  il Chumbawampa… no, ah ecco, il JABULANI!
Questo strano e discusso pallone, tanto criticato dai portieri, ha fatto commentare al nostro Gigi Buffon che “sembra uno di quei palloni da spiaggia, i tiri viaggiano sbilenchi e sbagli i passaggi anche di 2-3 metri!”
In pratica Felipe Melo e Diego li stanno usando da almeno 8 mesi!
Abbiamo già parlato di  questo nuovo pallone su “BAFAN.IT” descrivendo le sue particolarità, come ad esempio la sua superficie corrugata, in pratica delle righe zigrinate che avvolgono la sfera e che darebbero al pallone ulteriore effetto oltre a quello già dato dal fuoriclasse di turno.
Avanti di questo passo, ai prossimi mondiali inglesi, verrà presentato un pallone che, aggiungendo un ulteriore effetto ai già esistenti, permetterà al giocatore di rivedersi tornare indietro la sfera in caso di cross sbagliato, tipo boomerang!
A differenza dei calciatori, il nuovo pallone sembra invece incontrare i favori delle società nostrane; Moratti è favorevole al suo uso perché le zigrinature favorirebbero  l’occultamento
di qualche microspia per delle eventuali intercettazioni. Anche il Milan accetterebbe di buon grado
il “Jabulani”, al limite il suo Presidente-allenatore potrà sempre legiferare in materia
lamentandosi dell’eccessiva rotondità che viola le più elementari regole costituzionali!
La Juventus è tra le più entusiaste, se davvero sto “Jabulani” và dove gli pare senza una traiettoria ben precisa, vuoi vedere che: Diego azzecca due passaggi di fila, Zebina indovina un anticipo, Melo lo vede solo passare e Amauri con quelle sue svirgolate riesce a segnare almeno 6-7 gol?


2- ZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ… dai, avete indovinato? Bingo, bravi, intendo proprio le VUVUZELAS!
E’ questo il secondo ma più importante simbolo di questi mondiali sudafricani! Ma che ci frega di  Messi o Cristiano Ronaldo, tutta l’attenzione dei media è rivolta a questo terrificante ronzio di mosconi che pare insopportabile a tutto il pianeta pallonaro!
Dico pare perchè, nonostante tutti se ne lamentino, ste trombette che ormai ci hanno rotto i “Jabulani” sono diventate un businnes non indifferente. Nelle bancarelle sudafricane si vendono migliaia di vuvuzelas che, tra l’altro, alimentano tutto l’indotto conseguente. Infatti, oltre a queste trombette, vanno a ruba tappi e cuffie per proteggere le povere orecchie sottoposte a questo bombardamento di decibel!
Qualcuno avrebbe trovato il modo per arginarne il disturbo sonoro con software o filtri vari,  ma
ormai il fenomeno è inarrestabile, dall’applicazione I-phone del suono, una delle più scaricate,
a giochini come questo, tutto parla, anzi suona di vuvuzela!
A parte il fatto che non so se siano più fastidiosi i ronzii delle vuvuzela o i commenti di Salvatore Bagni, mi chiedo l’uso che vedremo fare da noi di queste trombette (già m’immagino scioperi sindacali o agitazioni studentesche con questo sottofondo) e quanto tempo passerà prima che un tranquillo signore imbracci lo schioppo per impallinare un fastidioso Fausto Papetti che sta a vuvuzellare sotto il balcone altrui, specie in posti dove l’Italica passione è sostituita dalla verdiaca Padania. A proposito, qualcuno mi spiega il perché di “Và pensiero” come inno? Che centra con la Padania il “Nabucco” che canta degli ebrei prigionieri a Babilonia?
Comunque sia, aspetto di sentir strombazzare per le vie del mio paese le coreografiche vuvuzelas, sarò paziente, festeggerò per le vittorie azzurre e, nel caso venissimo eliminati, giuro che resisterò alla tentazione di chiedere ai filarmonici suonatori:

” Sai dove te la puoi mettere la tua vuvuzela?”

Se vuoi giocare con le vuvuzelas, clicca sull’immagine quì sotto! (gioco non più online!)

AGGIORNAMENTO DAI CAMPI:

Seconda partita, secondo pareggio! A Marcello Lippi sta venendo il dubbio di aver toppato le convocazioni!  Glielo avevano consigliato in molti ma, testardo com’è, non ha voluto prendere in considerazione uno dei giocatori più di talento del calcio italiano:

MASSIMO PALANCA

Coraggio Marcello, eppure  lo avevi capito che l’unico Grosso che ti serviva, non era il terzino della Giuve , ma…  era il c…lo! AUGURI!

BUON MONDIALE A TUTTI!



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 277 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

2 Commenti su “Calcio: Mondiali Sudafrica 2010!”

Trackbacks

  1. Azzurriamo
  2. Calcio: Mondiali Sudafrica 2010! | Calcio Blogs

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004