Bat-Box: Non c’è Anti-zanzara più potente!

Volete che la vostra prossima stagione estiva non sia flagellata come ogni anno da quelle dannatissime zanzare?

Non serve ricorrere a velenosi quanto poco utili espedienti, ma semplicemente acquistare una  “bat-box”, ultima moda del web

Cos’è una Bat-Box?

La casa in legno del tuo  prossimo amico: Un pipistrello (Chirottero)

Con un  amico come lui  il problema delle zanzare sarà solo un ricordo!

Le  bat box sono studiate per attrarre proprio i pipistrelli che frequentano gli ambienti urbanizzati, e potranno essere appese alla parete esterna della casa, meglio se al riparo sotto la grondaia del tetto

Quando tali rifugi saranno colonizzati avremo per alleato un formidabile cacciatore di insetti

Dovete sapere che un pipistrello mangia dalle 1500 alle 2000 zanzare a notte, inoltre è ecologico e non è velenoso

Superati i luoghi comuni che lo vogliono assetato di sangue, pericolosamente intento ad impigliarsi nei capelli, scoprirete che naturale è meglio!

Sono animali antichissimi (ordine dei mammiferi)  che anziché camminare e correre, volano, grazie a una speciale modificazione di mano e braccio trasformati in ala.

Di giorno si riposano nelle fessure dei muri, nelle cavità degli alberi e nelle grotte mentre di notte vanno a caccia di cibo

Hanno occhi piccoli e vista limitata, il loro udito invece è molto sviluppato. Mentre volano emettono degli ultrasuoni che, rimbalzando contro gli oggetti che incontrano, provocano un’eco permettendo loro così di individuare gli ostacoli.

Curiosità:

La parola Pipistrello deriva dal latino vespertilio, -onis «animale vespertino», da vesper che significa «sera», mentre la parola Chiroptera deriva invece dal greco cheir (mano) e pteron (ala), chiaro riferimento alla forma delle sue ali

Il prezzo di una “Bat-Box”  oscilla intorno a 30€ , e si può reperire facilmente sul web, ma anche presso alcuni centri commerciali

Ovviamente non basta comprare una casa per avere un pipistrello, importante è anche la collocazione della stessa

Quelle situate in luoghi freschi sono preferite dai maschi mentre quelle calde, meglio se esposte a Sud-Ovest, sono preferite dalle colonie di femmine adulte”

Se l’argomento ti ha interessato, puoi trovare un guida davvero ben fatta,  curata dell’Università di Firenze,  in formato PDF: Un Pipistrello per Amico

Approfondisci ed informati su:

BAT BOX: un pipistrello per amico – Università degli studi di Firenze

Chiroptera – Pipistrello



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 845 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • Come sarebbe il mondo senza le zanzare?Come sarebbe il mondo senza le zanzare? Oltre che fastidiose presenza delle nostre case estive, con il loro sibili, le loro irritanti punture e conseguenti bubboni, frutto della loro avida sete di sangue, questi insetti sono anche portatrici di molte tra le più brutte malattie […]
  • Cosa Mangia una tartaruga marina? Da non credere!Cosa Mangia una tartaruga marina? Da non credere! Cosa mangia una tartaruga marina? In un immagine distribuita dal sito SEATURTLE.ORG e realizzata da Victoria Gonzalez Carman, possiamo ammirare con stupore ed un misto di orrore il contenuto gastrointestinale di una tartaruga marina, nel […]
  • Strade incredibili Il mondo non smette mai di meravigliarci con le sue bellezze, a volte naturali, altre artificiali! Talvolta l'uomo e la natura, stranamente in simbiosi, creano bellissime intersezioni artistiche.. Nella raccolta di foto che vi […]
  • Dizionario Bilingue Italiano/Gatto .. lo abbiamo letto per voi!Dizionario Bilingue Italiano/Gatto .. lo abbiamo letto per voi! Capirsi è importante, anche tra razze diverse, altrimenti è continuo litigare e farsi i dispetti! Se avete un gatto in casa, nel cortile o come vicino questo libro non può che fare al caso vostro! Abbiamo letto per voi questo originale […]
  • Il  Gamberetto pistolero!Il Gamberetto pistolero! La natura e gli animali sono quotidianamente attorno a noi, ma quanti si accorgono della bellezza di un tramonto o di un'alba? Quanti di noi si fermano a guardare un animale, un insetto strano e cercano di capire qualcosa in più di […]
  • Ammiriamo in diretta la casa dei Barbagianni (diretta Streaming) Vi piacerebbe dare un'occhiata ad un nido di barbagianni? Grazie ad una geniale idea, baciata anche dalla fortuna, di alcuni volontari americani di Oceanside, San Diego - California, USA , abbiamo oggi la possibilità di coronare questo […]
  • Natura selvaggia Live: un occhio puntato su una pozza d’acqua nella riserva BotswanaNatura selvaggia Live: un occhio puntato su una pozza d’acqua nella riserva Botswana Non c'è niente di più spettacolare della natura selvaggia! Siamo nell'era del web 2.0, con internet che ci permette di spostarci virtualmente in ogni parte del mondo, perchè allora non godere di questo privilegio per dare un occhiata a […]
  • Sentieri incredibili Continua il nostro cammino per le strade del mondo, iniziato con le strade incredibili costruite dall'uomo per le sue autovetture e che la particolarità dei luoghi ha reso incredibili. Oggi affrontiamo invece a piedi il nostro cammino, […]

12 Commenti su “Bat-Box: Non c’è Anti-zanzara più potente!”

  • Andrea Scatolini 15 maggio, 2010, 22:39

    Oggi le ho trovate in vendita alla COOP a 28 euro, è una promozione della Coop e della Università di Firenze. Ho scritto un piccolo articolo a proposito sul mio blog proprio oggi.

  • Bafan 15 maggio, 2010, 23:15

    Ciao Andrea,
    piacere di conoscerti!
    Purtroppo non è in vendita in tutte le coop
    L’elenco dei negozi lo trovate qui:

    Portale e-coop

    Magari interessa a qualcuno! 😉

  • manolo 16 maggio, 2010, 12:03

    Come i migliori abusivi, i pipistrelli si sono accasati sul sottotetto di casa mia!
    Da tempo non mi pagano l’affitto, di giorno non si vedono, girano solo di notte mentre dormo,
    così fatico a chiedere il giusto compenso per il loro monolocale!
    Ah, dimenticavo, durante il giorno, le zanzare abbondano e loro che fanno?
    Dormono?… E che diamine, dove è finita la “flessibilità” sul lavoro? :mrgreen:

  • Tina 16 maggio, 2010, 15:04

    Peccato che non mi sono accorta prima di questa cosa 😈 mi servono i soldi e questo
    mi sembra un modo di guadagno senza che devo sudare o alzarmi alle 4 di mattina :mrgreen:
    Mi sembra una cosa sciocca, perché non credo che i pipistrelli vengono abitare in questi box,almeno non questi che si sono già trovati posti sicuri, allora mi pare che mi devo comprare un pipistrellino tutto mio (spendere altri soldi), che poi nemmeno non so dove la compro 💡 e che poi alla fine rischio che mi scappa via 😕 e il mio box rimane vuoto…come anche il mio portafoglio.
    Io uso le zanzariere contro le zanzare, e per giorno, come dice manolo, non mi possono
    aiutare i pipistrelli…..e poi fanno paura 🙁

  • Bafan 16 maggio, 2010, 17:59

    Ciao Tina,
    non credo che vendano pipistrelli da nessuna parte! :mrgreen:
    ..anche perchè lo vieta la legge! 😉
    quello è solo un nido da offre a chi cerca una casa!
    Come gli uccelli.. e poi non è vero che fanno paura e certamente dovrai usare ancora le zanzariere, ma una cosa è una o 10 zanzare, altra cosa sono 1000 zanzare!
    I pipistrelli non elimineranno per sempre le zanzare.. questo non è lo scopo del progetto, quanto una soluzione “NATURALE” ad un problema che certo non hanno creato le zanzare, ma l’uomo quando ha “sbilanciato” l’ecosistema!
    Quando tutto funziona c’è la preda ed il cacciatore e tutto è in equilibrio.. ma nelle nostre città l’uomo è l’unica preda e cacciatore di se stesso, tutto il resto è roba che da fastidio!
    La bat-box è un “invito” alla natura ad avvicinarsi a noi!
    poi ci pensavo oggi.. non so se ai pipistrelli piacerà!
    Certo non deve essere piacevole vivere di giorno in quello “scatolotto”, se qualcuno lo espone al sole!
    Credo che in piena estate la temperatura interna possa oscillare tranquillamente tra i 30 ed i 50 gradi, se non viene collocata correttamente!
    Per quanto riguarda quello che diceva manolo e che tina ha rilanciato.. colpa mia!
    Ho omesso di scriverlo, ma nelle informazioni sulle abitudini di questi animali è chiaramente specificato che possono poco contro le zanzare tigre che volano di giono: i pipistrelli escono al tramonto e non volano di giono!
    Però sono meno inquinanti di un spray anti-mosche e zanzare! 😉

  • Tina 16 maggio, 2010, 20:47

    Ciao Bafan,
    come ho già detto, non credo che questi box sono una soluzione buona per
    i pipistrelli perché, a parte la temperatura che si forma dentro, sono troppo stretti.
    Loro non sono uccelli e non credo che si adattano facilmente alle invenzioni dell’uomo.
    A loro serve più posto, e secondo me sarebbe bastata quella informazione che i pipistrelli sono animali utili, che aiutano a diminuire il numero delle zanzare, e fare un appello di non ucciderli se ci capitano sotto mano, ma per niente non insistere di addomesticarli.
    Ho visto il video che c’è sul link che hai messo sopra e proprio non mi pare che sta comodo
    dentro, e chi sa se è entrato da solo dentro.
    Allora, a parte tutti gli scherzi, sono sicura che loro da soli si possono organizzare l’alloggio
    meglio che li proponiamo noi…..e poi a me davvero fanno paura, non li farò del male però è
    meglio che volano più lontano da me. 🙄

  • Bafan 16 maggio, 2010, 21:41

    A parte le considerazioni di ordine personale sulla simpatia o meno verso queste creature della notte, resta il fatto che dietro ci sono degli studi!
    Lo stesso progetto nel link dell’articolo vede coinvolta un Università e relativo Museo di Storia naturale (http://www.unifi.it/ ) , non sono dei dilettanti che hanno progettato il nido per pipistrelli!
    Questi animali vivono nelle fessure, (almeno la razza di Chirottero a cui si rivolge lo studio e la bat-box ) sono per cui abituati ed alla ricerca di posti stretti!
    Quello a cui mi riferivo prima, sul discorso dell’elevata temperatura, era inerente ad una “cattiva installazione” del box, che comunque viene venduto con manuale e consigli!
    Lo scopo è rilanciare questo tipo di fauna “utile” che nelle nostre città non trova più posto per molti motivi!
    Facendolo aiuteremo loro,noi stessi e tutto il pianeta (meno bombolette, meno veleno, meno gas dannosi per l’ozono, meno rifiuti etc..)

  • Samuel 16 maggio, 2010, 22:59

    Io trovo che hanno un fascino particolare questi animaletti!
    Basti pensare alla sofisticata tecnica di caccia.. 
    cito…
    “I pipistrelli “vedono” con le orecchie, tanto che alcune specie hanno padiglioni auricolari molto sviluppati.Molti pipistrelli, ad esclusione dei Rinolofi,  hanno un’ escrescenza posta dietro l’orecchio, il trago, che ha una grande importanza nell’indirizzare l’eco di ritorno.   Infatti l’ecolocalizzazione è un vero e proprio sistema di orientamento che funziona con l’emissione di ultrasuoni ed il ricevimento degli echi di ritorno. Un piccolo radar biologico.   I pipistrelli non emettono solo i suoni udibili dall’uomo, stridii o schiocchi, ma soprattutto ultrasuoni con frequenze superiori a 20 KHz che noi non possiamo sentire. Così i chirotteri si formano una precisa immagine  degli ostacoli e delle prede, anche di quelli piccolissimi.”( l’ho presa  da qui: )

    Davvero un animale particolare e sofisticato!

  • Fidel 17 maggio, 2010, 19:48

    Trovo anch’io quest’iniziativa degna di lode e approfondimento!
    Purtroppo molta gente è spaventata da alcuni animali, ingiustamente caricati di idiozie pregiudiziali! Il pipistrello ed i vampiri, i gufi e civette con la sfortuna, i rettili con il veleno e continuando sino ai lupi e cappuccetto rosso! (dimenticavo il corno dei rinoceronti)
    Come le coccinelle sono adoperate oggi come potente alleato nell’agricoltura biologica, cosi anche i pipistrelli possono diventare un valido alleato contro le nostre città invase da zanzare!

  • anto 29 maggio, 2011, 11:59

    che bello questo articolo e le vostre impressioni sono davvero interessanti.
    sto scrivendo un articolo per il mio blog sulla bat box e la sua efficacia…se vi va fate una capatina a trovarci! 🙂

    http://ecodelleco.blogspot.com/

  • Eco dell' Eco...Logia 16 luglio, 2011, 15:19

    piccola citazione! 😛
    articolo per approfondire e conoscere meglio i pipistrelli e le bat box.
    http://ecodelleco.blogspot.com/2011/07/lotta-biologica-alle-zanzare-le-bat-box.html

  • Bafan 16 luglio, 2011, 17:14

    Grazie anto della citazione! 😉
    Davvero bello e interessante il tuo articolo, in grado di offrire molti spunti interessanti oltre che utili!
    Complimenti ancora! 😉

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004