Ayla figlia della Terra di Jean M. Auel (Lo abbiamo letto per voi)

Figlia della terra

Jean M. Auel è nata a Chicago nel 1936.

Ha cominciato a scrivere all’età di quarant’anni, spinta dal desiderio di ricreare in forma narrativa (ma basata su fondamenti scientifici, geografici e antropologici) l’affascinante e difficile vita dell’uomo durante la preistoria

Partecipa a un corso di sopravvivenza per imparare come abitare una caverna, come accendere un fuoco, lavorare la pelle e la pietra

Sono nati così i romanzi “Ayla figlia della terra”, “La valle dei cavalli”, “Gli eletti di Mut” e “Le pianure del passaggio”, che  hanno riscosso uno  straordinario successo mondiale.

Trama:

Inizia con questo romanzo la storia di Ayla, eroina della preistoria. Nata da una nuova stirpe che si sta diffondendo in Occidente, mentre il settentrione dell’Europa è coperto di ghiaccio, Ayla, ancora bambina, è scampata a un terremoto ed è stata raccolta dal Clan dell’Orso delle Caverne. Tutto, in lei, indica che appartiene a quelli che i Testapiatta del Clan chiamano “Altri”: i capelli biondi, gli occhi azzurri, l’alta statura, la capacità di ridere, piangere, parlare. Eppure, nonostante le diversità, la ragazzina trova affetto e protezione nei genitori adottivi e stringe, a poco a poco, un profondo legame coi membri del Clan, anche se alcuni, insospettiti da quei comportamenti strani, vorrebbero allontanarla.

Questo libro è solo il primo della “Saga dei Figli della Terra”.

Io ho letto i primi tre perché in quel tempo il quarto era appena uscito e non era ancora disponibile nella mia lingua.

Me lo aveva consigliato una mia amica, ma nei giorni della rivoluzione tecnologica credevo che una storia che trattasse della preistoria non sarebbe stata molto interessante finché non ho letto le prime due pagine; Cosi è cominciata la più bella avventura che avessi mai letto

Come già scritto nella trama, la storia comincia con un terremoto e racconta le avventure di una bambina, l’unica sopravvissuta e della sua crescita avvenuta tra esseri metà uomini e metà scimmie

Siccome è una femmina non ha il diritto di andare a caccia, ma lei è diversa, la sua mente è più sviluppata della loro e presto impara da sola un sistema nuovo per cacciare i piccoli animali

La sua curiosità non ha fine e questo le porta tanti guai con alcuni maschi del gruppo. Quando suo padre adottivo muore, viene cacciata via e le sue avventure continuano in un altro libro, bellissimo come il primo

Sinceramente, per descrivere tutta la meraviglia di questo libro serve una persona più capace di trovare le parole giuste, perché io non ne trovo

Le avventure di Ayla presentano il primo sviluppo degli uomini e come hanno imparato a fare certe cose

La prima convivenza tra uomo, natura e animali, i primi passi e le conoscenze dell’uomo che sta imparando ogni giorno cose nuove, curioso ma rispettoso a quello che gli dava la natura

Ayla è la prima che ha imparato a fare il fuoco battendo due sassi, la prima che ha fatto convivenza con gli animali, la prima a cavalcare, e porta le sue esperienze agli altri durante il suo cammino

Il libro è scritto con parole facili che entrano nel cuore, che si sciolgono sotto gli occhi e diventano immagini reali dei bellissimi paesaggi, con l’aria pura che avevo voglia di fare un respiro profondo, vedevo i fiumi limpidi pieni di pesci, sentivo il rumore dell’acqua, i sorrisi dei bambini nudi e gli animali che non avevo mai visto uscivano davanti ai miei occhi, vivi in tutta la loro grandezza, potenti e liberi,vedevo una Terra bellissima appena svegliata e pronta ad aprire gli occhi

Questi libri hanno aperto i miei occhi, e ne ho letti tanti di libri scientifici sulla Terra e sulla Preistoria,
mi hanno resa più rispettosa per la natura e per gli animali….io ve lo consiglio col cuore

Su questo primo libro hanno fatto pure il film, ma secondo me non è fatto tanto bene… io sono rimasta alquanto delusa!

Alcuni link:

Jean Auel  – Jean M. Auel su Wikipedia



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 51 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

  • La Profezia di CelestinoLa Profezia di Celestino La Profezia di Celestino! BAFAN.IT ci racconta qualcosa di questo affascinante romanzo di avventura!
  • Io sono di legno! (Giulia Carcasi) – Lo abbiamo letto per voi!Io sono di legno! (Giulia Carcasi) – Lo abbiamo letto per voi! Una madre ed una figlia. La figlia tiene un diario e la madre lo legge. Anche questo secondo romanzo di Giulia Carcasi è un libro a due facce. (Leggi il racconto del primo romanzo). Una storia a due voci, come anche i punti di vista […]
  • L’anno del pensiero magicoL’anno del pensiero magico L'anno del pensiero Magico di Joan Didion! Leggi e discuti con noi questo fantastico romanzo!
  • Il delfino di Sergio BambarénIl delfino di Sergio Bambarén "Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L'unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre altri si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco […]
  • Grazie dei ricordiGrazie dei ricordi Joyce e Conor sono una giovane coppia di Dublino. Il loro rapporto è in crisi e unico filo che ancora li mantiene insieme e la notizia di un figlio in arrivo. Ma anche questo si spezza quando una forte emorragia pone fine alla gioia e […]
  • Alberto Moravia – Il disprezzoAlberto Moravia – Il disprezzo In ogni grande storia d'amore, almeno all'inizio, tutto appare perfetto. Si dice che sia colpa dell'amore stesso, che ci rende sordi e ciechi, e deve essere proprio così! Purtroppo, quando le crepe non viste si allargano, se non si […]
  • La via d’oro di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi)La via d’oro di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi) Cosa accade nella mente del lettore quando, dopo aver finito di leggere un libro, si ritrova a correre in libreria per acquistare un altro volume dello stesso autore? E’ quanto ci è accaduto dopo aver letto "La via d'oro"! James […]
  • L’altare dell’eden di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi)L’altare dell’eden di James Rollins (Lo abbiamo letto per voi) L’altare dell’eden è l’ennesimo romanzo capolavoro sfornato da James Rollins, un maestro affermato del genere strappato alla veterinaria, di cui per anni è stato un apprezzato membro. Rollins è in grado di catturare l’attenzione del […]

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: