Attenzione: Truffa nel posteggio dell’IKEA!

saldiNota della redazione: Abbiamo ricevuto via email, da parte di un amico, questo avviso importante e vista la gravità della segnalazione, abbiamo ritenuto opportuno pubblicarlo qui, nella speranza di riuscire a sensibilizzare quante più persone possibili, così da limitare i potenziali danni derivanti da questa “odiosa truffa”. 

 

Oggetto: Attenzione! Truffa nel posteggio dell’ Ikea!!!

“Ho deciso di scrivere questa email per mettervi in guardia da un grave ed increscioso pericolo che si aggira nei posteggi dell’IKEA e di cui io sono rimasto vittima, nella speranza che almeno voi possiate evitare di rimanere vittime di questa incresciosa truffa.

Non so quanti di voi fanno spesa all’IKEA, ma questo avvertimento può tornarvi comunque utile, visto che potrebbe accadere ovunque; voglio raccontarvi di un subdolo raggiro capitatomi mentre mi trovavo nel parcheggio davanti ad un negozio IKEA e che, speriamo di no,  potrebbe capitare anche a voi.

Ecco come funziona la truffa: due bellissime ragazze sui 18 o 20 anni si avvicinano alla macchina mentre state collocando nel baule i vostri acquisti.

Iniziano a pulirvi il parabrezza con delle spugne, facendo quasi balzare fuori i seni dalle loro strettissime camicette, mentre lavorano.

Quando alla fine le ringraziate e offrite loro una mancia, declinano i soldi e chiedono invece un passaggio fino all’IKEA dall’altra parte della città.

Se voi, come me acconsentite, le ragazze  salgono sul sedile posteriore.

Mentre guidate, cominciano a lesbicare una con l’altra.

Quando poi arrivate al parcheggio dell’altra IKEA una di loro sale sul sedile anteriore e senza chiedervi il permesso vi fa un p*mpin* micidiale, mentre l’altra, a vostra insaputa, vi ruba il portafoglio.

Con questo biasimevole sistema, mi hanno rubato il portafoglio martedì, mercoledì, due volte giovedì, ancora una volta sabato, poi ieri e, probabilmente, di nuovo stasera.”



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 855 articoli su BAFAN.IT.

Nato uomo, visse da simpatico umorista, mori e fu sepolto e non si seppe più nulla di lui per millenni!! Accadde un giorno, in uno sperduto villaggio, che un ragazzo di cui ignoriamo il vero nome, si risvegliò da una grave malattia con una nuova coscienza di se e del mondo. Lo shock, provocato da un eccesso di bilirubina nel sangue, aveva causato in lui un amplesso cerebrale in grado di riportare in vita Bafan, il guerriero della lingua, che armato di ironia e sagacia è in grado di svelare la realtà nascosta sotto la crosta dell’apparenza! Ulteriori INFO sull'autore

Articoli correlati

  • Truffe a Brescia (Un mondo di Email)Truffe a Brescia (Un mondo di Email) Un amico ci invia la sua testimonianza di vita per metterci in guardia su un abominevole raggiro perpetrato da una coppia di ragazze nei posteggi di alcuni supermercati nel bresciano!
  • Vignette seconda.. CIAK!Vignette seconda.. CIAK! Vignette seconda.. CIAK! Le donne, i gioielli e tutto il resto! (.. ma sarà vero? Io preferisco non rischiare!)
  • Il sesso aguzza l’ingegno!Il sesso aguzza l’ingegno! Il sesso è un arte, come quella di arrangiarsi! Nel sesso serve la fantasia .. qui di seguito alcuni esempi di come è stato possibile risolvere alcuni problemi o divergenze in materia! Magari qualcuno di questi fa al caso vostro!
  • Lui & Lei – Barzellette (PDF)Lui & Lei – Barzellette (PDF) Un esilarante carrellata di vignette su LUI, LEI ed il delicato rapporto con il sesso! In formato PDF da gustare online oppure salvare sul proprio computer!
  • Quando l’uomo segue il cervello inguinaleQuando l’uomo segue il cervello inguinale A volte l'incompatibilità di coppia esplode a letto... Un uomo ed una donna non sono uguali.. lo sappiamo tutti! Hanno esigenze diverse, diversi desideri e vedono le cose da diversi punti di vista! Eppure tutto è cominciato così..
  • Concept carMacchine..diversamente viste! Il tema delle auto, sogno e desiderio, ma anche croce e delizia di molti uomini e donne, trattato dal nostro pranoterapeuta, Bafan!
  • IKEA …e i bambini!IKEA …e i bambini! Questo divertente e irriverente poster pubblicitario, chiaramente fittizio, ci parla della zona bambini dell'IKEA e relativa vasca di palle ...
  • Impiegati (La sapete l’Ultima)Impiegati (La sapete l’Ultima) La dura vita di un impiegato, tra computer e poltrone!

4 Commenti su “Attenzione: Truffa nel posteggio dell’IKEA!”

  • Nikon 5 Aprile, 2009, 19:20

    Non ci posso credere…. :mrgreen: :mrgreen: Domani vengo da te,e andiamo a IKEA insieme !!
    :mrgreen: :mrgreen:

  • Bafan 5 Aprile, 2009, 22:39

    OK!
    Affare fatto!

  • Manolo 27 Settembre, 2012, 0:03

    Sono stato sabato all’Ikea,
    non ci crederete ma non mi hanno rubato il portafoglio….
    CHE SFIGA!!
    👿 👿 👿

  • Bafan 27 Settembre, 2012, 23:42

    Avranno cambiato zona.. d’altronde l’articolo era del 2009 .. l’ho solo riciclato!
    Credo che ormai le avranno beccate le ladre! :mrgreen: 😆

ADESSO TOCCA A TE!

Scrivici cosa ne pensi di questo articolo...

Lasciaci una domanda, un saluto o soltanto rendici partecipi dei tuoi dubbi!

Come vedi non hai scuse!


Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.




Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: