Addio all’ “Aquila” Glenn Frey, chitarra dei leggendari Eagles

eagles2

Ultimamente potrebbe sembrare una bacheca per necrologi, ma in realtà è lo spazio dove tributare il giusto saluto a chi ha saputo entrare nell’Olimpo del Rock.
Glenn Frey è stato uno dei cofondatori di una band che, grazie anche alla sua voce e la sua chitarra sarebbe diventata una leggenda del Rock: gli Eagles.

La band ha venduto milioni di dischi grazie a successi come “Desperado”, “The Long Run”, “Take it easy” o “I Can’t Tell You Why”, spaziando dal Folk, al Blues, fino all’Hard Rock.

eagles-doc

Tra lunghe separazioni e reunion del gruppo, Glenn Frey ha saputo ritagliarsi uno spazio come solista e perfino come attore.

Se a molti il suo nome non dirà nulla, non si può dire lo stesso della celebre e favolosa “Hotel California”, canzone da lui scritta che, a dispetto dei suoi quasi 40 anni, continua a essere ascoltata ad emozionare diverse generazioni.

eagles

Vola in alto vecchia aquila, quaggiù continueremo a battere il piede a tempo del tuo Rock.



Riguardo l'autore dell'articolo posso dirvi che..

ha scritto 274 articoli su BAFAN.IT.

Articoli correlati

Cosa fai? Non dici Nulla?

Quello che pensi e' importante per noi.. non lesinare commenti!


Se possiedi un Avatar o meglio un Gravatar questi verra automaticamente inserito!

Non hai un gravatar ? Puoi averne uno tutto tuo qui : FREE GRAVATAR


E da oggi puoi postare commenti usando il tuo Facebook ID


Come vedi non hai scuse!

Devi essere Registrato o Loggato per lasciare un commento.


Made by BAFANGROUP - Professional 'nd style since 2004
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: